Tra pochi minuti inizia la super sfida del Sanchez Pizjuan Siviglia-Atletico Madrid. Da una parte il Cholo Simeone, dall’altra Julen Lopetegui, ex allenatore della Nazionale Spagnola.

Siviglia-Atletico Madrid: quello che c’è da sapere

Sarà una sfida molto importante per la classifica soprattutto per i colchoneros se vogliono avvicinarsi al Real Madrid di Carlo Ancelotti che sembra aver ingranato la marcia giusta per vincere il titolo numero 35.

Qui Siviglia: Fernando è squalificato

Tra gli andalusi sarà assente Fernando, punto di riferimento del centrocampo nervionense, che sta facendo un ottimo campionato. Il brasiliano sarà squalificato. Anche Oliver Torres sarà out mentre Ocampos e Acuna sono in dubbio.

Ecco gli 11 di Lopetegui: Bonus; Montiel, Koundé, Diego Carlos, Rekik; Delaney, Giordania, Rakitic; Ocampos, Papu Gómez, Iván Romero.

Lopetegui punta sempre sul 4-3-3 con il Papu Gomez, Ivan Romero in mezzo all’attacco e Ocampos libero di svariare. Centrocampo di qualità con Joan Jordan e Rakitic mentre Delaney sostituirà Fernando in mezzo. Assente ancora En-Nesyri. Fuori anche Lamela e Jesus Navas importanti per la squadra andalusa.

Qui Atlético Madrid: Giménez out

Il Cholo dopo aver centrato la qualificazione agli ottavi di Champions League all’ultimo turno, può concentrarsi sul campionato e provare a vincere questa importante sfida contro gli andalusi. Giménez non recupera e giocherà Kondogbia al centro della difesa.
Ecco gli undici: Oblak; Trippier, Felipe, Kongodogbia, Hermoso, Carrasco; Koke, Llorente, Lemar; Correa, Suarez.

Oltre a Giménez, il Cholo non avrà disponibili Griezmann in attacco, Savic e Vrsaljko in difesa, tutti giocatori importanti per la squadra del Cholo. Sta cercando anche il miglior Joao Felix, poco incisivo fin qui.

Siviglia-Atlético Madrid: dove vederla

Siviglia-Atlético Madrid sarà una sfida bellissima da seguire su DAZN con inizio fissato alle ore 21.00. Ci sarà il tutto esaurito al Sanchez Pizjuan nonostante la pandemia.

Credito fotografico: Sevilla fc, Twitter