Calciomercato Torino. Per Ivan Juric sono tempi duri. Il mercato del Torino fatica a decollare e al momento è fermo a soli due acquisti ovvero Nemanja Radonjic e Brian Bayeye. Stiamo parlando di giocatori tutti da scoprire.

I ruoli da ricoprire sono tanti e il tempo per il tecnico granata è abbastanza ridotto per inserire nuovi giocatori nei suoi schemi che hanno bisogno di settimane di allenamento.

Calciomercato Torino: chi sostituirà Bremer?

Bremer è sul punto di lasciare Torino. Il difensore brasiliano, molto probabilmente non andrà all’Inter che non ha trovato l’accordo con Cairo. Nelle ultime ore si è inserita la Juventus forte dei soldi che arriveranno dalla cessione di De Ligt al Bayern Monaco.

Per rimpiazzare il difensore, Vagnati sta seguendo due piste: la prima porta a Rodrigo Becao dell’Udinese, ma su di lui c’è la forte concorrenza di Napoli, Lazio ed Everton.

Anche il francese Oumar Sollet del Salisburgo al momento sembra fuori portata. Si aspetta l’arrivo di un giocatore di cui al momento non sappiamo l’identità.

Calciomercato Torino: rivoluzione a centrocampo

Le partenze di Praet, Brekalo e Mandragora hanno lasciato un grosso vuoto al Torino. Per quanto riguardo il belga, si sta provando a riportarlo in granata anche se al momento sembra molto difficile. Per sostituire il croato, invece, si sta pensando a Laurentiè del Lorient che gioca come ala destra. Su di lui c’è anche il Sassuolo.

Per il centrocampo, Giulio Maggiore è il giocatore più vicino a vestire la maglia granata. Il Torino ha già un accordo con lo Spezia per 5 milioni di euro, ma l’affondo tarda ancora ad arrivare.

Calciomercato Torino: attacco da rifondare

Altro addio doloroso del Torino è stato quello di Andrea Belotti. Il giocatore ha deciso di non rinnovare con i granata e di trovarsi una squadra per conto suo. In pole position per sostituirlo c’è l’ucraino Artem Dovbyk del Dnipro. Il Torino è arrivato ad offrire 7 milioni più 2 di bonus, ma la società ucraina aspetta un rilancio sostanzioso.

Per il reparto offensivo oltre al centravanti si sta cercando anche un attaccante esterno. Orsolini e Barrow al momento sono obiettivi troppo costosi. Sfuma definitivamente Joao Pedro che andrà al Fenerbahce.

I giocatori da comprare sono tanti, il campionato inizia tra un mese e per il Torino si preannuncia una partenza in salita.