In vista del prossimo campionato, la Turris ha comunicato di aver acquistato il centrocampista palermitano Francesco Ardizzone. Grande esperienza e personalità al servizio del club campano.

Turris, ufficializzato un gran colpo a centrocampo

S.S. Turris Calcio comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Francesco Ardizzone (classe 1992), che si lega al Club con contratto di durata triennale.

Un colpo che non ha bisogno di presentazioni, avendo il centrocampista palermitano militato più in serie B che in C nelle ultime stagioni, e che ha visto materializzarsi le intese intercorse tra il direttore generale dell’area tecnica, Rosario Primicile, e l’agente del calciatore, Danilo Caravello, superando la concorrenza di altri Club professionistici.

Centrocampista completo, dotato di mezzi tecnici e fisici notevoli, Ardizzone è cresciuto nel settore giovanile del Palermo fino ad essere aggregato alla prima squadra (all’attivo anche una presenza in Europa League nel 2010).

Nei campionati nazionali ha esordito con la maglia della Reggiana disputando due campionati di Prima Divisione tra il 2011 e il 2013; poi l’esperienza alla Pro Vercelli per tre stagioni e mezza, conquistando anche una promozione in serie B. Nel gennaio del 2017 il trasferimento alla Virtus Entella, dove ha disputato un campionato vittorioso in C e tre in cadetteria prima dell’approdo al Cesena ad inizio 2020. Con i bianconeri, nelle ultime due annate, è arrivato sempre a giocarsi i playoff per la B (39 presenze, 2 gol e 6 assist nella stagione scorsa).

S.S. Turris Calcio porge un caloroso benvenuto a Francesco Ardizzone, che si aggregherà alla squadra nel ritiro di San Gregorio Magno e rilascerà nella giornata di domani, mercoledì 20 luglio, le prime dichiarazioni da neo calciatore corallino ai canali ufficiali del Club.

Ufficio stampa S.S. Turris Calcio

turris