L’oroscopo di Barbanera ritorna come oramai da consuetudine ad aiutare i numerosi fans delle celebri previsioni dell’altrettanto noto almanacco, anche in questo periodo prenatalizio.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 20 dicembre 2021

Ariete – Più empatici e sensibili rispetto al solito, ciò potrebbe provocare un po’ di confusione ma anche maggior “successo” presso gli amici.

Toro –  Grattacapi in vista, sopratutto quelli relativi al vostro lavoro tenderanno ad attanagliare la vostra mente. Alcuni richiederanno diversi giorni per essere risolti.

Gemelli – Un po’ troppo”impostati” e freddi nelle prossime ore, probabilmente c’è qualcosa che vi turba ma che potrà essere risolto in pochi giorni.

Cancro – Più ricettivi del solito ma questo comporterà anche una maggiore sensibilità rispetto al solito: qualche ingiustizia potrebbe portarvi a reagire ed a litigare.

Leone  Un po’ di frustrazione in vista che potrebbe comportare qualche piccolo litigio che può degenerare. Da soli combinerete abbastanza poco.

Vergine – E’ il momento di pensare maggiormente alla vostra persona: avete riflettutto eccessivamente a lungo sugli altri, ora essere un po’ “egoisti” ci sta.

Bilancia – Fin troppo impostati e concentrati, gradualmente potrete “mollare la presa” emotiva e rilassarvi con serenità.

Scorpione – Fase di stallo che durerà qualche giorno ma che non sarà direttamente riconducibile alla vostra persona.

Sagittario – Niente di realmente rilevante in vista, il consiglio migliore è quello di far scorrere serenamente le prossime ore.

Capricorno – Qualcuno della vostra famiglia potrebbe creare qualche problema imbarazzante, ricordatevi che è Natale, evitate arrabbiature superflue.

Acquario – Sarà facile farvi “scattare”, siete più nervosi del solito anche se probabilmente non lo sarete in maniera ingiustificata. Tenete duro!

Pesci – Ottimo momento in amore e grande fiducia che sarà ben corrisposta, ma non aspettatevi grandi complimenti per il vostro lavoro.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews