L’oroscopo di Barbanera ritorna in piena attività per “presentare* una nuova settimana, che potrebbe portare numerose novità per alcuni segni in particolare. Ecco cosa accadrà.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 21 gennaio 2022

Ariete – Giusto l’atteggiamento nei confronti dei vostri amici ma evitate di fare troppo i “maestrini”: le difficoltà altrui le avete palesate anche voi.

Toro – Mai troppo tardi per porre rimedio ai vostri errori, un bel bagno di umiltà non può che farvi bene.

Gemelli – L’autocontrollo sarà il vostro forte ma non dovrà essere interpretato come un segno di debolezza, mettete le cose in chiaro da subito.

Cancro –  Eccesivamente machiavellici e complessi da decifrare al punto che voi stesso potreste dimenticare alcuni vostri stessi concetti. Amore ok.

Leone– Sali-scendi in fatto di emozioni, provate ad isolarvi quando possibile per ricaricare le batterie. Tanta buona volontà in vista, ma potrebbe non essere abbastanza.

Vergine – Siate più altruisti del solito, qualcuno in particolare necessiterà delle vostre attenzioni in modo particolare.

Bilancia – Non così malaccio la vostra vita sentimentale, anzi, le cose dovrebbero migliorare a partire dalla settimana prossima ma potrete goderne i frutti già da adesso.

Scorpione – Sarete “sballotatti” qui e li ma ciò servirà alla vostra mente per mettere in chiaro da subito la tendenza di questa seconda parte di mese. Un fastidio necessario quindi.

Sagittario – Preparatevi a difendere le vostre idee a spada tratta, ci sarà la possibilità di mettersi in gioco ma tutto dipende dal vostro atteggiamento.

Capricorno – Stress in arrivo, anche se si tratta di una condizione messa in conto già da lunedì.  Il weekend non è così lontano, anzi.

Acquario –Buone prospettive lavorative, Saturno influirà positivamente in tal senso ma ciò oscurerà l’operato in altri ambiti.

Pesci  Intriganti ed affascinanti ma anche eccessivamente precipitosi nel giudicare le azioni degli altri. “Volate basso”.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews