Calciomercato Fiorentina. Luka Jovic sembra destinato a lasciare la Fiorentina. L’attaccante croato non ha mai convinto del tutto in questa stagione.

La sua cessione sembra inevitabile, ma non è detto che accada visto che al momento non ci sono richieste. I viola stanno comunque cercando un sostituto.

Calciomercato Fiorentina: il sogno Beto

I viola per l’attacco hanno un sogno: si tratta del portoghese Beto dell’Udinese. Il centravanti bianconero non è un titolarissimo di Sottil seppur decisivo quando viene chiamato in causa.

Difficile vedere una sua partenza a gennaio e con la cessione dei Pozzo della società agli americani diventa tutto più difficile e soprattutto l’Udinese i suoi giocatori li cede più in estate che a campionato in corso per massimizzare al meglio le plusvalenze.

Calciomercato Fiorentina: la carriera di Beto

La carriera di Beto fino ad ora è stata sempre redditizia in termini di gol: ovunque ha giocato è sempre arrivato in doppia cifra. La sua carriera inizia in terza serie portoghese con Clube Olímpico do Montijo dove mette a segno subito 21 reti.

Questo gli è valso subito il salto nel massimo campionato con il Portimonense dove si è ripetuto con 11 reti. L’Udinese, sempre attenta a scovare talenti in ogni angolo del mondo non si è fatta sfuggire l’occasione acquistandolo complessivamente a 10 milioni di euro.

A Udine seppur non è sempre titolare al primo anno è arrivato a 11 reti e ora è a quota 7 con una partita in meno per chiudere il girone d’andata. Un’ottima media per un classe 1998 come lui.

Calciomercato Fiorentina: dove può giocare Beto

Beto è il classico centravanti alto 1,94 metri per 88 kg. Nonostante il suo fisico imponente e la sua abilità nel gioco aereo è abbastanza veloce ed efficace in contropiede dove trova spazi ampi ed essere micidiale in zona gol.

Su di lui l’anno scorso si era interessato anche il Napoli soprattutto per cautelarsi in caso di addio di Osimhen e se parliamo di caratteristiche i due giocatori si somigliano abbastanza.