Calciomercato Sampdoria. I blucerchiati sono vicini all’acquisto di Marko Pjaca. L’attaccante che nell’ultima stagione ha giocato nel Torino è rientrato alla Juve per fine prestito visto che i granata non hanno riscattato il giocatore. Quello del croato però non sarà l’ultimo acquisto per la Samp che sta seguendo altri calciatori per rinforzare il suo organico.

Calciomercato Sampdoria: i dettagli dell’affare Pjaca

La Juventus contribuirà a pagare parte dell’ingaggio del giocatore. La Sampdoria sta discutendo se prendere il giocatore in prestito con diritto di riscatto oppure a titolo definitivo.

Il contratto di Pjaca con la Juve scade nel 2023 e i bianconeri possono decidere di liberare il giocatore gratis già con un anno di anticipo.

Dopo Juventus, Fiorentina, Genoa e Torino, la Samp sarà la quinta squadra di Marko Pjaca e stavolta ci proverà Giampaolo a rilanciare il giocatore che prima della lunga serie di infortuni prometteva bene.

Calciomercato Sampdoria: chi al posto di Thorsby?

La prossima mossa dei blucerchiati è quella di trovare un sostituto di Thorsby, corteggiato a lungo dalla Salernitana e che si è trasferito all’Union Berlino. Il mediano che si sta cercando può essere ancora di origine scandinava, ma stavolta di nazionalità danese.

Stiamo parlando di Oliver Abildgaard. Il giocatore è di proprietà del Rubin Kazan, ma per le norme Fifa sulla guerra in Ucraina, il giocatore è tecnicamente svincolato. Un occasione del genere nessuno se la farebbe scappare, di conseguenza la Sampdoria dovrà vedersela con altre squadre tipo Nottingham Forest e Werder Brema.

Calciomercato Sampdoria: Saric in stallo

A centrocampo c’è anche il forte interessamento per Dusan Saric dell’Ascoli. L’offerta della Sampdoria è di un milione e mezzo di euro per il prestito con obbligo di riscatto. Il giocatore guadagna trecentomila euro.

Ma tutto è fermo alla luce della questione della cessione della società che sta condizionando un po’ il mercato doriano. Il campionato inizia tra un paio di settimane e il tempo stringe.