Napoli Legia Varsavia è la terza gara del girone C della Europa League 2021/22 per entrambe le formazioni. La partita è già estremamente delicata per il Napoli che ha raccolto solo un punto nelle prime due sfide e insegue in coda alla classifica del raggruppamento. Scopriamo qualcosa in più sulla partita in quest’articolo.

Napoli Legia Varsavia: come arrivano alla gara

La partita si gioca giovedì 21 ottobre alle ore 21 allo Stadio Diego Armando Maradona, nuova denominazione dello Stadio San Paolo, storico impianto dove si giocano tradizionalmente gli incontri interni della squadra partenopea. La gara fa parte del quadro del girone C, quello nel quale sono inseriti anche Leicester e Spartak Mosca, che si sfidano in casa dei polacchi nell’altra partita del raggruppamento. La partita sarà diretta dall’arbitro spagnolo Del Cerro Grande.

Il Napoli è reduce dalla ottava vittoria in campionato, per 1-0 in casa contro il Torino, ed è primo solitario nella classifica di Serie A, a 24 punti, unica squadra dei top 5 campionati d’Europa a viaggiare a punteggio pieno. In Europa League non va altrettanto bene: dopo il pareggio strappato all’esordio fuori casa contro il Leicester, ha perso 2-3 la prima gara interna europea contro lo Spartak Mosca, rischiando di compromettere il cammino europeo per la stagione in corso.

Il Legia Varsavia conduce invece il girone a punteggio pieno: due vittorie nelle prime due partite arrivate in trasferta contro lo Spartak Mosca e in casa contro il Leicester, e sempre con lo stesso punteggio: 1-0. La squadra polacca ha dimostrato solidità difensiva e capacità di sorprendere gli avversari, sulla carta anche superiori alla formazione bianconeroverde. In campionato rendimento completamente opposto: è quindicesimo con 9 punti raccolti in 9 partite, punteggio che la piazza appena sopra la zona retrocessione. È reduce da due sconfitte consecutive contro Lechia Danzica e Lech Poznan.

Napoli Legia Varsavia: i precedenti

Napoli Legia Varsavia si ritrovano in una fase a gironi di Europa League a sei anni di distanza dal doppio confronto precedente: le due squadre erano nello stesso gruppo dell’edizione 2015/16 e la formazione partenopea, all’epoca allenata da Maurizio Sarri, si impose sia in Polonia col punteggio di 0-2, che al San Paolo col punteggio di 5-2.

Napoli Legia Varsavia: il pronostico

Napoli favoritissimo nel pronostico dei bookmakers: la vittoria interna è data a circa 1.13 a fronte di quote altissime per gli altri esiti: circa 8.0 per il pareggio e addirittura 15.0 per la vittoria esterna. La vittoria degli azzurri dovrebbe essere giocata affidabile, ma essendo sottopagata, conviene forse orientarsi su altri tipi di giocata: consigliamo l’UNDER 2.5 che ha una quota altissima: una partita con al massimo due reti paga 2.80 volte la posta in gioco.

Le probabili formazioni

Spalletti riporterà Meret fra i pali e sostituirà lo squalificato Mario Rui con Juan Jesus, al debutto stagionale dal 1′. A centrocampo maglia da titolare per Demme, dovrebbe essere risparmiato Zielinski che ha accusato un leggero problema muscolare in allenamento nei giorni scorsi. Davanti nuovamente maglia da titolare per Lozano sulla destra, al centro dell’attacco prevista staffetta tra Osimhen e Mertens. Dalla parte polacca assente l’attaccante Pekhart.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme, Fabiàn; Lozano, Osimhen, Insigne. Allenatore: Spalletti.
LEGIA VARSAVIA (3-5-1-1): Miszta; Jedrzejczyk, Wieteska, Nawrocki; Johansson, Slisz, Kharatin, Martins, Mladenovic; Josue; Emreli. Allenatore: Michniewicz.

Napoli Legia Varsavia: dove vederla

Napoli Legia Varsavia sarà visibile su TV8: il canale del digitale terrestre di proprietà di Sky trasmetterà in chiaro la partita. Basterà quindi sintonizzare la tv sul canale 8 per vedere gli azzurri in campo. In ogni caso la gara sarà visibile anche per gli abbonati Sky e DAZN.

Andrà in onda su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite; 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Essendo evento i cui diritti sono gestiti anche da Sky, la partita sarà visibile anche sulle app di streaming Sky Go (riservata agli abbonati al satellitare) sia su NOW, la piattaforma di solo streaming che, per quanto concerne lo Sport, prevede un abbonamento mensile da circa 15 Euro. La sfida Napoli Legia Varsavia sarà infine trasmessa anche in streaming su DAZN: come per i contenuti legati alla Serie A, occorre accedere al sito o all’app di DAZN dal proprio account per vedere la partita.