Ucraina-Italia 20 novembre 2023: probabili formazioni, pronostico, dove vederla

Ucraina-Italia. A Leverkusen, Ucraina e Italia si giocano il pass per i prossimi Europei in novanta minuti. Agli azzurri basta un punto per qualificarsi come seconda, ma Spalletti non vuole fare calcoli e farà di tutto per ottenere i tre punti così come gli ucraini costretti a vincere.

Ucraina-Italia : come arrivano alla gara

La nazionale allenata dal Ct Rebrov non ha alternative: per arrivare secondi bisogna vincere e di conseguenza bisognerà esporsi a dei rischi concedendo spazi alla nazionale italiana. Non contare sull’apporto del fattore campo può essere uno svantaggio, ma le partite non sono mai scontate.

Il 5-2 alla Macedonia ha ridato nuovamente entusiasmo ad una nazionale che sembrava smarrita. Ora serve un ultimo sforzo per volare in Germania e Spalletti ha dato una mentalità vincente alla squadra che non si accontenterà del pareggio e proverà a vincere la partita per mettere al sicuro il secondo posto.

Ucraina-Italia : pronostico e quote

Dopo il pareggio in Macedonia, l’Italia ha ritrovato, vittoria, gioco e solidità difensiva, anche se nell’ultima gara con i macedoni qualcosina non è andato.

L’Ucraina però viene comunque da un buon momento e ha messo in difficoltà gli azzurri nella gara d’andata. L’Italia parte favorita, ma deve essere confermato sul campo.

La vittoria dell’Ucraina è data a 4.00, il pareggio a 3.55 e la vittoria dell’Italia a 1.85.

Ucraina-Italia : probabili formazioni

Rebrov dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1, con il terzetto formato da Yarmolenko, Sudakov e Mudryk ad agire alle spalle dell’unica punta Dovbyk.

In mezzo al campo Stepanenko al fianco di Zinchenko, mentre in difesa la coppia centrale sarà formata da Zabarnyi e Kryvtsov, con Konoplya e Mykolenko sulle corsie esterne. In porta Bushchan.

Rispetto alla gara contro la Macedonia del Nord, Spalletti potrebbe cambiare qualcosa. Sulla corsia destra difensiva dovrebbe rivedersi dal primo minuto Di Lorenzo a completare il reparto con Gatti, Acerbi e Di Marco.

A centrocampo conferme in vista per Jorginho e Barella, con Frattesi invece pronto a rilevare Bonaventura. In attacco spazio per Scamacca con Raspadori e Chiesa.

Le probabili formazioni:

UCRAINA (4-2-3-1): Bushchan; Konoplya, Zabarnyi, Krivstov, Mykolenko; Stepanenko, Zinchenko; Yarmolenko, Sudakov, Mudryk; Dovbyk. Ct: Rebrov

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Gatti, Acerbi, Di Marco; Frattesi, Jorginho, Barella; Chiesa, Scamacca, Raspadori. Ct: Spalletti

Ucraina-Italia : dove vederla

La partita Ucraina-Italia , sarà trasmessa in chiaro su Rai Uno.