Milan: il rinnovo di Bennacer e le preoccupazioni per Maignan, la situazione

In questo momento il Milan deve affrontare due questioni: la prima è quella del rinnovo di Bennacer dove si stanno limando gli ultimi dettagli per chiudere l’accordo; la seconda è relativa alle condizioni fisiche di Maignan che sembrava pronto al rientro e invece le cose si stanno complicando più del previsto.

Indice dei contenuti

Milan: Bennacer vicino al rinnovo

Bennacer è vicinissimo a firmare il rinnovo con i rossoneri. L’accordo con la società è ormai cosa fatta. L’ingaggio dell’algerino sarà tre volte superiore a quello attuale: dagli 1,5 milioni di euro si passerà a ben 4 milioni di euro annui.

Ismael Bennacer è arrivato a Milano cinque anni fa dall’Empoli per 16 milioni di euro più uno di bonus. Il centrocampista ha dissolto tutto lo scetticismo che si era avvolto su di lui visto che all’epoca veniva da una squadra retrocessa in cadetteria.

Il merito della sua crescita esponenziale del suo rendimento è merito anche di Pioli che gli ha dato la giusta collocazione in campo per esprimere tutte le sue potenzialità. La società ha messo il primo mattone per la squadra del futuro.

Milan: si complica il rientro di Maignan

Sembrava tutto pronto per il rientro di Maignan il 4 Gennaio contro la Salernitana e invece per il portiere francese ci sono brutte notizie. Il polpaccio del giocatore non risponde a dovere e la sua presenza all’Arechi resta un miraggio.

Successivamente si faranno ulteriori esami per valutare l’esatto recupero di Mike. L’obiettivo è farlo rientrare nella gara contro la Roma. Se ci dovessero essere ulteriori complicazioni non è escluso che la società faccia un intervento sul mercato per tamponare l’emergenza.

Marco Sportiello sarà un giocatore rossonero a partire dalla prossima stagione, ma c’è la possibilità di anticipare il suo arrivo. I giorni che separano dalla ripresa del campionato saranno di riflessione per poi prendere la decisione giusta.