Cagliari-Napoli è uno dei monday night di Serie A. La partita si disputerà alla Sardegna Arena lunedì 21 febbraio alle ore 19.

Cagliari-Napoli: come arrivano alla gara

Il pareggio ottenuto al Camp Nou ha rinforzato ulteriormente le certezze del Napoli che ora può tentare l’impresa al Maradona con uno stadio pieno fino al consentito pronto a sostenere i giocatori.

Però Spalletti deve ancora avere a che fare con una serie di infortuni muscolari che gli riducono ulteriormente le scelte e costringerlo a schierare una formazione quasi obbligata.

Il Cagliari invece sta attraversando un momento tutto sommato positivo. Nelle ultime cinque partite c’è stata solo la sconfitta contro la Roma, poi sono arrivate due vittorie e due pareggi.

Ma il Venezia si sta rivelando un osso duro e il cammino verso la salvezza è ancora lungo. All’ultima giornata, non a caso, c’è lo scontro diretto al Penzo, ma è prematuro iniziare a fare certi tipi di discorsi con tante giornate ancora da disputare.

Le probabili formazioni

Oltre a Lobotka, Spalletti a centrocampo dovrà fare a meno anche di Anguissa uscito malconcio dalla gara contro il Barcellona. Fabian Ruiz stringerà i denti e farà coppia con Demme. In porta tornerà Ospina mentre in difesa saranno confermati i giocatori che hanno disputato il turno di Europa League.

In attacco emergenza totale con Lozano, Politano ko e con loro si aggiunge Lorenzo Insigne per un affaticamento muscolare.

Giocheranno Elmas e Ounas ai lati con Zielinski al centro. Come punta centrale ballottaggio Mertens-Osimhen con Petagna possibile outsider.

Anche Mazzarri è alle prese con qualche infortunio di troppo. Pavoletti, Carboni e Lykogiannis sono in dubbio. Per la difesa ballottaggio tra Ceppitelli e Obert.

In attacco il favorito a fare coppia con Joao Pedro è Gaston Pereiro mentre a centrocampo saranno Baselli e Deiola a giocarsi il posto.

Sulle fasce, Dalbert e Bellanova sono favoriti su Lykogiannis.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Altare, Obert; Bellanova, Grassi, Marin, Dalbert, Lykogiannis; Pereiro, Joao Pedro. 

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Elmas, Zielinski, Ounas; Osimhen.

Dove vederla

Cagliari-Napoli sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming da DAZN. Inoltre la trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming sui vari dispositivi mobili e fissi.