Arsenal-Southampton: probabili formazioni, pronostico, dove vederla

Arsenal-Southampton. La squadra capolista in Premier League è la prima a scendere in campo per l’anticipo del venerdì. All’Emirates arriva il fanalino di coda Southampton. La gara sulla carta sembra agevole, ma i testacoda ci regalano sempre sorprese.

Arsenal-Southampton: come arrivano alla gara

I Gunners sono reduci da due pareggi di fila per giunta dopo essere passati in doppio vantaggio. Le distanze con il Manchester City si sono notevolmente ridotte e ora il distacco è di quattro punti con una gara in meno per i Citizens. I 19 anni di attesa dall’ultimo titolo conquistato per l’Arsenal si fanno sentire e più passano le giornate più la pressione sale. La gara con il Southampton arriva in un momento ideale per ritrovare vittoria e fiducia.

I Saints invece sono in caduta libera. Con tre sconfitte nelle ultime quattro e l’ultimo posto in classifica, la retrocessione in Championship è sempre più vicina. Le lunghezze dal quartultimo posto sono quattro e in queste ultime giornate che mancano serve vincere le partite, ma contro i Gunners sarà una sfida proibitiva.

Arsenal-Southampton: pronostico e quote

La sfida dell’Emirates Stadium  vede la formazione di Arteta strafavorita, con l’1 che viene dato attorno a 1.20. Il pareggio è quotato a circa 7 mentre una vittoria da parte dei Saints paga quasi 14 volte la posta.

Inoltre le due squadre anche se hanno obiettivi diversi non hanno nulla da difendere e quindi è probabile vedere tanti gol. Infatti il Goal+Over 2,5 viene dato a 2.50.

Arsenal-Southampton: probabili formazioni

Arteta punterà ancora su Martinelli centravanti con Saka e Gabriel Jesus ai lati, mentre a sinistra potrebbe rivedersi Zinchenko. Ancora out Tomiyasu, Elneny e Saliba. A centrocampo il terzetto sarà composto da Odegaard, Partey e Shaka. In difesa oltre a Ramsdale in porta e l’ucraino ci saranno White, Holding e Gabriel.

Per i Saints il modulo sarà il classico 4-2-2. Vicino al recupero Adams, che dovrebbe però andare al massimo in panchina lasciando spazio a Onuachu. Ai box Livramento, Orsic, Salisu e Larios.

A difendere i pali sarà Bazunu. Difesa a quattro composta dai terzini Maitland-Niles e Walker-Peters con Bednarek e Bella Kotchap a formare la coppia centrale. La linea mediana sarà formata da Ward-Prowse e Lavia, mentre sulle fasce sono pronti Walcott e Djenepo. La coppia d’attacco sarà Armstrong e Alcaraz.

Le probabili formazioni:

ARSENAL (4-3-3): Ramsdale, White, Holding, Gabriel M., Zinchenko; Odegaard, Partey, Xhaka; Saka, G. Jesus, Martinelli. All. Arteta
SOUTHAMPTON (4-4-2): Bazunu, Maitland-Niles, Bednarek, Bella Kotchap, Walker-Peters; Walcott, Ward-Prowse, Lavia, Djenepo; Armstrong, Alcaraz. All. Selles

Arsenal-Southampton: dove vederla

Arsenal e Southampton sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport 4K.