Napoli-Inter: probabili formazioni, pronostico, dove vederla

Napoli-Inter. Big match al San Paolo tra Napoli e Inter. Seppur ci avviamo verso la fine della stagione la sfida tra le due squadre assume sempre un grande fascino. I nerazzurri sono reduci da una finale di Champions conquistata. Gli azzurri vogliono provare a battere il record di punti in campionato.

Napoli-Inter: come arrivano alla gara

Per il Napoli è stata una settimana dove si sono susseguite una serie di voci sul futuro sia della squadra che di Spalletti. L’augurio è che si possa finire la stagione con serenità e con una squadra che in campo possa regalare ancora soddisfazioni alla piazza dopo aver conquistato lo scudetto.

Per il futuro c’è tempo per discutere su cosa fare per la prossima stagione e magari a provare ad aprire un ciclo.

È stata una settimana straordinaria quella dell’Inter. Conquistare una finale di Champions dopo 13 anni da quel famoso triplete è motivo di emozione per il popolo nerazzurro. Simone Inzaghi adesso ha un compito abbastanza delicato di quello di gestire le forze per non perdere terreno in campionato e di presentarsi a Istanbul con la rosa al completo.

Napoli-Inter: pronostico e quote

C’è grande equilibrio nei possibili risultati tra le due squadre. La differenza di vittorie tra Napoli e Inter è minima con gli azzurri quotati a 2.65 mentre l’exploit nerazzurro viene dato a 2.80. Solo il pareggio ha una quota leggermente alta con un 3.30.

L’under viene dato a 1.65 mentre il gol di entrambe le squadre a 2.10.

Napoli-Inter: probabili formazioni

Tra gli assenti della gara ci sarà ancora Mario Rui, al suo posto giocherà Olivera con la difesa titolare al suo fianco. Qualche cambio invece in attacco con Osimhen al centro, a caccia di gol per il titolo capocannoniere, Politano a destra al posto di Lozano mentre a sinistra Raspadori è in vantaggio su Kvartskhelia che ha saltato delle sessioni di allenamento e che di conseguenza è in dubbio per una maglia da titolare.

Poco turnover per Inzaghi che metterà in campo la miglior formazione possibile nonostante la stanchezza post Champions. Davanti ad Onana si rivede De Vrji al posto di Acerbi, a centrocampo Brozovic prenderà il posto dell’infortunato Mkhitaryan, in attacco questa volta dovrebbe partire titolare Romelu Lukaku vicino a Lautaro con Dzeko inizialmente in panchina.

Le probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3):Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Raspadori. All. Spalletti.
INTER (3-5-2):Onana; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lautaro, Lukaku. All. Inzaghi.

Napoli-Inter: dove vederla

La partita Napoli-Inter, sarà trasmessa in diretta su DAZN.