Il Milan non deve fare i conti con la sconfitta contro il Napoli, seppur dopo una buona prestazione, ma anche con una serie di infortuni che non sembra terminare.

Gli ultimi della lista ad inserirsi nell’infermeria rossonera sono Calabria e Theo Hernandez. I due giocatori non parteciperanno con le loro nazionali in questo periodo di sosta, ma non sono gli unici infortunati della formazione di Pioli.

Milan: la situazione di Theo Hernandez

Il terzino francese ha riportato uno stiramento all’adduttore destro. Di conseguenza dovrà saltare le partite con la nazionale e sicuramente quella della ripresa del campionato contro l’Empoli il primo ottobre.

Lo staff rossonero conta di recuperarlo a cavallo del turno di Champions contro il Chelsea e la gara contro la Juventus, partite piuttosto impegnative per la squadra di Pioli.

Theo Hernandez fino ad ora ha sempre giocato ed è stato sostituito solo contro il Bologna. Già durante la gara contro il Napoli aveva accusato problemi, ma ha voluto stringere i tempi per finire la partita.

Milan: le condizioni di Calabria

Oltre a Teo Hernandez, anche Davide Calabria ha riportato uno stiramento all’adduttore, ma rispetto al francese è di forma lieve. Per una settimana saranno monitorate le sue condizioni, ma le possibilità di tornare già contro l’Empoli sono buone. Per Pioli sarebbe già una buona notizia per non giocare i prossimi turni con gli uomini contati.

Milan: quando tornano Rebic e Ibrahimovic

Per quanto riguarda la situazione di Ante Rebic e Zlatan Ibrahimovic, il croato dovrebbe essere pronto già dopo la sosta ed essere a disposizione di Pioli, mentre per lo svedese i tempi sono ancora incerti.