Giugliano, Tatomir: “Domani partita complicata”

Alla vigilia del match contro la Gelbison, in programma domani alle ore 17:30, sono arrivate le parole dell’allenatore in seconda del Giugliano Alessandro Tatomir. Di seguito le sue dichiarazioni.

Indice dei contenuti

Giugliano, Tatomir: “Gara complicata”

Queste le dichiarazioni del tecnico in seconda del Giugliano Tatomir.

Quelle con Monterosi e Pescara, sono state due gare complicate contro squadre attrezzate per fare un campionato importante, soprattutto il Pescara per valori. Come sempre portiamo a casa il risultato del campo, consapevoli di dover lavorare su ciò che c’è da migliorare.

Domani saranno fuori Oyewale, Kyeremateng, Iglio e De Rosa squalificato, il resto della rosa sarà a disposizione.

Abbiamo preparato bene la gara  come sempre facciamo in settimana, sappiamo che sarà una sfida complicata, cercheremo di mettere in difficoltà il nostro avversario.

Non parlerei di turnover o di condizione fisica, il mister considera tutti i calciatori allo stesso modo, scegliendo poi di volta in volta gli uomini più adatti”.

L’obiettivo resta la salvezza

La squadra lavora costantemente con impegno, dedizione e grande serietà. Il calendario ravvicinato è una difficoltà, che stiamo però cercando di gestire nel migliore dei modi. A noi non interessano le polemiche post partita con il Pescara, siamo rimasti concentrati sulla buona prestazione disputata contro una squadra che ha valori importanti, attrezzata per vincere.

Questo è un campionato complicatissimo, dove ogni gara nasconde delle insidie e delle difficoltà. Dobbiamo stare tranquilli e rimanere concentrati sull’obiettivo prefissato che è la salvezza.

Ci stiamo preparando alla partita di domani con grande attenzione e rispetto per gli avversari, ma senza nessun timore. Sarà una gara difficile, contro una squadra che sta attraversando un ottimo periodo di forma”.