Luis Alberto: ecco quale potrebbe essere il suo futuro

Il futuro di Luis Alberto è tutto da riscrivere. L’attaccante della Lazio con Sarri entra spesso a partita in corso e lo spagnolo non gradisce questo tipo di spazio. Se i malumori persisteranno non è escluso che il giocatore prendi in considerazioni altre mete per poter tornare a giocare in pianta stabile.

Luis Alberto: la situazione contrattuale

La posizione del biancoceleste è piuttosto chiara: il suo contratto scade nel 2025 e la Lazio da questo punto di vista può stare tranquilla e chiedere quanto vuole per il cartellino del giocatore. Storicamente è sempre stato difficile trattare con Lotito che ha sempre ottenuto il massimo dalle cessioni.

Lo spagnolo pertanto se vuole andare via, dovrà trovare una squadra disposta a soddisfare le richieste della società che si aggirano intorno ai 20 milioni di euro che per un trentenne sono tanti.

Luis Alberto: chi lo vuole in Italia

Sono tre i club italiani che sono interessati all’evolversi della situazione: parliamo di Juventus, Milan e Inter. I bianconeri oltre allo spagnolo sono interessati anche a Milinkovic-Savic, ma si potrebbe intavolare una trattativa solo se i bianconeri saranno in grado di arrivare tra le prime quattro e qualificarsi per la prossima Champions.

Poi c’è l’Inter dove Simone Inzaghi lo conosce bene per averlo avuto in biancoceleste. L’unico problema è che in quel ruolo ci sono già Calhanoglu e Mkhitaryan.

Oltre ai nerazzurri c’è anche l’interesse del Milan che è alla ricerca di un trequartista, complice anche il difficile ambientamento di De Ketealare, i rossoneri proveranno a prendere il giocatore solo al verificarsi di certe condizioni altrimenti non se ne farà nulla.

Luis Alberto: anche il Siviglia sul giocatore

Per quanto riguarda l’estero c’è da segnalare l’interessamento del Siviglia. Per il giocatore sarebbe un ritorno in Spagna visti i suoi trascorsi nella cantera del Barcellona dove in una sola stagione è stato capace di segnare undici reti.