Valentin Castellanos: chi è il nuovo acquisto della Lazio

Valentin Castellanos è un nuovo giocatore della Lazio. I biancocelesti hanno ufficializzato l’acquisto dell’attaccante argentino attraverso i propri canali social. Il giocatore dopo aver sostenuto le visite mediche si è recato nella sede della Lazio per firmare il contratto con la sua nuova squadra per poi raggiungere Sarri in ritiro.

Valentin Castellanos: i dettagli dell’operazione

Valentin Castellanos, soprannominato il Taty viene dal New York City per 15 milioni di euro più 5 di bonus. L’argentino firma un contratto di cinque anni a 1,8 milioni di euro a stagione con un lordo che va a 2,8 milioni grazie agli sgravi del decreto crescita.

Questo è sicuramente un investimento importante dopo aver incassato soldi con la cessione di Milinkovic-Savic all’Al Hilal e per non rimanere impreparati in caso di addio di Immobile oppure essere un’alternativa importante al napoletano.

Valentin Castellanos: l’attaccante giramondo

Valentin, classe 1998, ha già girovagato in varie nazioni nonostante la sua giovane età. Infatti l’argentino è cresciuto nella squadra cilena dell’Universidad de Chile. La sua prima esperienza da professionista, però, è stata con gli uruguaiani del Torque dove alle prime esperienze totalizza già un buon numero di presenze e reti, cinque in totale.

Quindi va negli Stati Uniti al New York City e ci rimane in quattro anni dove ha un’ottima media di un gol ogni due partite. Lo scorso anno quindi va un anno in Spagna in prestito al Girona dove in una stagione arriva già in doppia cifra, ovvero 13 reti.

Per la Lazio è una grandissima scommessa su cui puntare, visto il prezzo del cartellino molto abbordabile.

Valentin Castellanos: caratteristiche tecniche

Il ruolo principale dell’argentino è quello di punta centrale molto bravo ad attaccare lo spazio. Castellanos però è un abile colpitore di testa, e sa dare supporto alla squadra nel gioco corale e quindi si sposerebbe alla perfezione con le idee di calcio di Sarri.

In attacco i biancocelesti hanno Immobile in quel ruolo, ma il suo futuro è incerto e quindi la società ha preferito subito correre ai ripari. L’intenzione è quella di trattenere in tutti i modi il giocatore è Castellanos potrebbe essere un’alternativa importante visto che la Lazio lo scorso anno ha sofferto in molte partite l’assenza di Ciro.