Jesper Karlsson: età, ruolo, caratteristiche, carriera del nuovo acquisto del Bologna

Colpo in attacco per il Bologna. Dall’AZ Alkmaar è in arrivo Jesper Karlsson. L’attaccante è atteso nelle prossime ore per le visite mediche di rito per poi firmare il contratto che lo lega ai felsinei per cinque anni.

Jesper Karlsson: i dettagli dell’affare

Con i soldi incassati dalla cessione di Arnautovic, il Bologna non ci ha messo tanto. Quindi c’è stata l’accelerata per chiudere l’affare. L’accordo con l’AZ è stato raggiunto su una base di 10 milioni di euro. Quindi lo svedese arriva a titolo definitivo firmando un contratto fino al 2028.

Sul giocatore c’erano Fiorentina e Napoli con gli azzurri che però hanno Lozano in rosa e al momento non farà operazioni in quel ruolo. Il Bologna alla fine è stata la squadra più interessata allo svedese.

Jesper Karlsson: età e carriera

Karlsson è nato il 25 Luglio del 1998 a Falkenberg, in Svezia. Esordisce nel professionismo proprio con la squadra locale realizzando sette reti nel 2016. Successivamente va all’Elfsborg dove ci mette un po’ di tempo ad ambientarsi. Dopo due anni al secco di gol nel 2018 e 2020 realizza rispettivamente otto e undici reti.

Quindi si trasferisce in Olanda all’AZ Alkmaar per due milioni di euro dove trova la sua definitiva consacrazione. Ora l’attaccante si appresta ad approdare in Italia, al Bologna dove dovrà affronterà sicuramente un campionato molto tattico con difensori molto abili nel marcare.

Jesper Karlsson: caratteristiche tecniche

Karlsson è un esterno d’attacco che gioca prevalentemente a destra in un tridente offensivo. Giocatore agile e tecnico con un buon fisico, visto il suo 1,79 m. Con Thiago Motta si può collocare a destra nei tre dietro la punta nel 4-2-3-1. Tra le sue qualità c’è anche il tiro da fuori.

Con un modulo del genere bisognerà valutare il suo apporto anche in fase di non possesso anche se in passato ha giocato come esterno di centrocampo nel 4-4-2.