Con il termine ipertensione arteriosa si fa riferimento ad una condizione piuttosto diffusa di una pressione sanguigna superiore al normale, con un conseguente carico di lavoro maggiore per il cuore. Questa patologia, anche se viene considerata una sorta di condizione latente, è particolarmente diffusa presso la popolazione adulta delle nazioni sviluppate, e colpisce quasi un quinto della popolazione totale.

Ipertensione

In sostanza, si tratta di una pressione media esercitata sulle pareti arteriose, e può essere causato o “modificato” da numerosi parametri, in primis fattori genetici, ma anche età, stile di vita e ovviamente anche alimentazione. Condizioni come l’obesità, una vita eccessivamente sedentaria, l’abuso di fumo ed alchol non fanno altro che influire anche in maniera molto incidente sulla pressione.

Se i fattori genetici e l’età non sono ovviamente modificabili, tutt’altra storia è rappresentato per l’alimentazione ma anche l’attività fisica. 

Ecco cosa mangiare per contrastarla

La medicina è molto “avanti” in merito, così come gli apparecchi tecnologici che sono oramai molto diffusi, presenti anche in smartwatch e simili. In Europa si tratta di un disturbo piuttosto diffuso ma comunque minore rispetto ad altre nazioni come gli Stati Uniti e la Cina.

Ciò è dovuto ad una sequela di fattori, e l’alimentazione svolge un ruolo importante: la dieta mediterranea infatti, se seguita in maniera accorta, già contiene gli alimenti principali per un regime alimentare sano e bilanciato.

Tra quelli più utili per tenere sotto controllo la pressione alta spicca il pesce, sopratutto quello bianco, ricco di omega 3, la frutta ricca di potassio come le banane, la frutta secca, che contiene quantità importanti della già citata omega 3, ogni tipo di verdura non eccessivamente condita, sopratutto quella a foglia l’arga e anche l’olio d’oliva e quello extra vergine d’oliva.

Anche aglio e cipolla sono eccellenti alleati contro l’ipertensione, mentre è meglio evitare cibi pesanti, troppo conditi e speziati.

ipertensione