Brescia SPAL è una delle partite della trentaseiesima e terzultima giornata di Serie B 2021/22 che si disputa interamente nel giorno della Festa della Liberazione.

Il campionato cadetto di calcio si avvia alla conclusione con una situazione di classifica particolarmente interessante per tutti gli appassionati, e che tiene col fiato sospeso tanti tifosi in tutta Italia.

Ci sono solo quattro punti di distanza tra la prima, la Cremonese, e la sesta in classifica, il Brescia, e ancora tutte possono puntare alle due posizioni che valgono la promozione diretta. Quattro di queste squadre dovranno però accontentarsi dei playoff, dove solo una sarà promossa alla fine.

E mentre il Brescia punta alla promozione, la SPAL è l’ultima delle squadre invischiate nella lotta per non retrocedere: servono punti per scongiurare il playout. Vediamo in questo articolo come si approcciano alla sfida.

Brescia SPAL: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 25 Aprile 2022 alle ore 18 allo Stadio Rigamonti di Brescia, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

La partita sarà diretta dall’arbitro signor Rapuano, coadiuvati dagli assistenti signori Del Giovane e Nuzzi, e dal quarto uomo Scarpa. Al VAR ci sarà l’arbitro Di Paolo, mentre l’AVAR sarà Imperiale.

Il Brescia è sesto in classifica con 62 punti raccolti in 35 giornate fin qui disputate e frutto di sedici vittorie, quattordici pareggi e cinque sconfitte.

Le rondinelle vengono da un periodo di forma in cui sono estremamente costanti: vincono in casa e pareggiano in trasferta. Va avanti così da cinque giornate: nell’ultima importante pareggio esterno 1-1 in casa del Monza.

Cercano quindi un nuovo ritorno alla vittoria per mantenere viva la pressione sulle altre contendenti alla promozione, così come il sogno di giungere alla promozione diretta.

La SPAL è quindicesima in classifica con 35 punti raccolti in 35 giornate fin qui disputate e frutto di sette vittorie, quattordici pareggi e quattordici sconfitte.

Nelle ultime cinque partite gli estensi hanno pareggiato tre volte contro tre dirette concorrenti nella lotta per la salvezza come Alessandria, Cosenza e Crotone (nell’ultima, ndr), e perso invece quando affrontato Lecce e Cremonese che sono tra le top 6 del campionato.

L’andamento dei biancazzurri non è mai stato del tutto positivo, ma alcuni buoni risultati nel mese di marzo e la mancata crescita del rendimento delle inseguitrici hanno mantenuto la squadra fuori dalle posizioni che portano alla retrocessione.

I biancazzurri hanno però ora solo tre punti di vantaggio sull’Alessandria quintultima, un distacco che si è accorciato di quattro lunghezze nelle ultime due giornate. Servono punti e attenzione per evitare il baratro.

Brescia SPAL: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote dei principali bookmakers, vede nettamente favoriti i padroni di casa. La vittoria del Brescia, esito 1, paga una quota da 1.60.

Il pareggio e la vittoria esterna presentano due quote particolarmente vicine. Il primo è dato a 3.70, mentre la seconda paga 5.50 volte la posta in gioco in caso di vincita.

Pensiamo che Brescia SPAL sarà una gara con poca storia: troppo importante il risultato per i padroni di casa e troppa la distanza tecnica tra le due formazioni per immaginare qualcosa di diverso da un esito 1.

Allo stesso tempo, potreste prendere in considerazione una giocata sull’UNDER 2.5: una Brescia SPAL con al massimo due reti sul tabellino offre un moltiplicatore da 1.78.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Adorni, Pajac; Bisoli, Van de Looi, Proia; Leris; Moreo, Ayé. Allenatore: Eugenio Corini

SPAL (4-3-1-2): Alfonso; Dickmann, Capradossi, Meccariello, Celia; Latte Lath, Esposito, Zanellato; Mancosu; Melchiorri, Vido. Allenatore: Venturato

Brescia SPAL: DOVE VEDERLA

Brescia SPAL sarà visibile su DAZN. La piattaforma di riproduzione di contenuti sportivi in streaming detiene i diritti per la Serie B ed offre anche la gara di cui stiamo parlando.

DAZN è visibile da Smart TV, smartphone e tablet, ed è raggiungibile attraverso tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console Xbox o PlayStation 4/5, o ancora ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Anche Sky ha i diritti per la Serie B. Brescia SPAL sarà trasmessa in diretta satellitare su Sky Sport 252 (satellite e internet) e sulle piattaforme di riproduzione in streaming Sky GO e NOW.

C’è anche un’altra possibilità per vedere la partita in streaming: attraverso Helbiz Live, app destinata alle smart tv della piattaforma per la mobilità sostenibile.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews