Sardar Azmoun: età, carriera, caratteristiche, cifre dell’operazione del calciatore vicinissimo alla Roma

Dopo una lunga e laboriosa scelta, la Roma ha finalmente trovato il centravanti anche se per molti tifosi può avere il “sapore di un ripiego” dopo le trattative con Scamacca e Zapata solo per citarne alcune che sono sfumate. L’attaccante sembra esseree Sardar Azmoun, centravanti in grado di svariare sul fronte offensivo che in particolare negli anni in Russia ha evidenziato ottime qualità in termini di realizzazioni.

Sardar Azmoun: età, carriera, caratteristiche, cifre dell’operazione del calciatore vicinissimo alla Roma

Definito in patria addirittura  il Messi Iraniano, Azmoun è nato in una cittadina dell’Iran conosciuta come Gonbad-e Kāvūs 1° gennaio 1995, ha iniziato a crescere in altezza molto presto  e dopo aver fatto il centrocampista da bambino viene spostato nel ruolo di attaccante, iniziando con il club Sepahan e poi notato dagli osservatori del club russo Rubin Kazan, proprio con il club amaranto ha esordito tra i professionisti nel 2013, e dopo una prolifica esperienza al Rostov, durata 2 anni (25 gol in 77 presenze totali), è tornato al Rubin.

Con la casacca dello Zenit di San Pietroburgo ha segnato in tutto ben 62 gol in 104 presenze in circa 3 anni e mezzo, conquistando le attenzioni di numerosi club europei anche italiani come il Napoli ed il Milan.

Nel gennaio 2022 si è trasferito in Germania al Bayer Leverkusen dove però a causa di problemi fisici continui di tipo prevalentemente muscolare hanno ridotto la sua efficacia come evidenziato dai numeri, solo 5 reti in 44 presenze.

La Roma ha definito col Bayern il prestito con diritto di riscatto tra i 12-13 milioni.

Azmoun