L’oroscopo di Barbanera non conosce pause di sorta: le previsioni dell’almanacco sono sempre molto attese, anche in questi giorni di festa. Ecco le previsioni in vista di Natale e Santo Stefano

Oroscopo Barbanera: le previsioni per Natale e 26 dicembre

Ariete – Stanchezza stranamente presente fin dalle prime ore del 25 dicembre, ma che progressivamente “andrà via” con il passare delle ore.

Toro –  Tanta buona volontà ma poca lucidità: il vostro periodo natalizio sarà contraddistinto sopratutto da queste sensazioni.

GemelliMancheranno un po’ le motivazioni ma probabilmente perchè siete ancora un po’ troppo “contratti” e chiusi in voi stessi. Potrete “sciogliervi” con il tempo.

Cancro – Avete voglia di nuove avventure, vorreste già essere proiettati nel nuovo anno ma pensate a godervi gli affetti e anche qualche amicizia un po’ dimenticata.

Leone– Un po’ apatici e poco entusiasti, almeno in apparenza. Probabilmente state “rimunrginando” qualche noia emotiva passata. Distraetevi.

Vergine – Anche se avete messo in evidenza un po’ di freddezza nei confronti di chi palesa lo spirito natalizio più di voi, sarete di maggiore compagnia sopratutto nel giorno di Santo Stefano.

Bilancia – Il vostro partner potrebbe apparire sfuggente, quasi evasivo, ma è una fase passeggera. I single potranno soffrire di solitudine ma anche qui dovrete pazientare un po’.

Scorpione – E’ da un po’ che “vedete tutto nero”, troppo negativi, cercate di evitare i rapporti stretti finchè siete in questa fase emotiva.

Sagittario – Accettate maggiormente i consigli e soprtutto non è il caso di serbare rancore diffuso. Siete abbastanza forti emotivamente da ricordarvi di qualche torto subito.

Capricorno – Momento particolare della settimana: più di qualcuno potrebbe farvi “penare” nell’ambito sentimentale ma ne uscirete rafforzati.

Acquario – Tanta positività ma anche un concreto bisogno di attenzioni. Cercate di non renderlo eccessivamente palese.

Pesci – Apparire un po’ morbidi nelle convinzioni non significa per forza apparire incoerenti. C’è sempre una via di mezzo.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews