Calciomercato Torino. Con Belotti che si libererà a parametro zero, il Torino deve necessariamente trovare un sostituto in attacco. Non sarà facile trovare un giocatore prolifico come il Gallo, ma il Ds Vagnati sta monitorando tanti calciatori nella speranza di trovare un buon rimpiazzo per Juric.

Calciomercato Torino: sfuma Joao Pedro

Il Torino sembrava avere in pugno Joao Pedro. L’attaccante del Cagliari alla fine ha trovato l’accordo con la Salernitana. Con la società del presidente Iervolino si devono ultimare solo alcuni dettagli per chiudere l’affare e l’attaccante sardo potrà accasarsi alla corte campana. Il Torino quindi deve virare per altri obiettivi.

Calciomercato Torino: i tre nomi per l’attacco

Per il dopo Belotti, Vagnati sta sondando per tre giocatori che giocano in Serie A. Il primo si tratta di Andrea Petagna: il centravanti del Napoli è stato messo sul mercato e con un’offerta congrua può lasciare i partenopei.

Nei due anni alla Spal, l’attaccante è arrivato sempre in doppia cifra, non è escluso che giocando con continuità al Torino possa tornare a quei livelli.

La seconda pista porta a Piatek. La Fiorentina sta avendo delle difficoltà a riscattare il giocatore dall’Hertha Berlino. Se i viola non dovessero trovare l’accordo con il club tedesco il Torino può fiondarsi sul giocatore polacco.

Nell’elenco dei nomi compare anche quello di Musa Barrow. Al momento c’è stato solo un sondaggio da parte dei granata sull’attaccante del Bologna.

L’accordo è ancora molto lontano, ma non è escluso nei prossimi giorni un’inizio di una trattativa.

Calciomercato Torino: Artem Dovbyk l’alternativa

Tra le varie piste per il post Belotti si guarda anche all’estero, per la precisione in Ucraina. Il nome in questione è quello di Artem Dovbyk del Dnipro. L’attaccante nel biennio con la squadra ucraina ha segnato un discreto bottino di gol.

È un giocatore interessante per Vagnati, ma al momento le distanze tra le parti sono molto ampie per chiudere un accordo.