Il Pomigliano ha ufficializzato nella giornata odierna altri 4 acquisti che sono un lusso per la categoria, il tutto grazie allo stupendo lavoro del DS Dino Nardiello.

Pomigliano: gli ultimi acquisti

Gli ultimi volti nuovi del Pomigliano sono: Pasquale Campanile, Lino Siciliano, Orestis Nikolopoulos ed Emanuele Cavaliere.

Pasquale Campanile è un difensore centrale di 21 anni con una carriera già di alto livello avendo fatto parte della Juve Stabia, Nocerina e Frattese.

Lino Siciliano non ha bisogno di presentazioni, per lui parla il curriculum, un fantasista di 31 anni che ha vestito tantissime maglie in carriera lasciando ovunque un ottimo ricordo. Un gran colpo del DS Nardiello visto che era seguito da tantissime squadre.

Orestis Nikolopoulos è un centrale di difesa greco di 30 anni che può fare la differenza grazie alla sua stazza, è infatti alto 1,92 metri. Ha già avuto esperienze in Italia con Puteolana 1902 e Agnonese prima di ritornare in Patria per indossare la maglia dell’Ethnikos Pireo.

Infine Emanuele Cavaliere è un centrocampista centrale dalla grande visione di gioco e gran battitore dei calci piazzati. Un calciatore che Nardiello conosce bene per averlo avuto alla Frattese e alla Puteolana 1902, ma nella sua carriera ha vestito anche altre maglie. Dare la palla a Cavaliere è come metterla in cassaforte.

Questi ultimi acquisti aumentano a dismisura la qualità del Pomigliano che sta nascendo.