L’oroscopo di Barbanera nel corso degli anni è diventato un appuntamento fisso per centinaia di fans e followers del celebre oroscopo derivante dall’altrettanto famoso almanacco. Ecco le previsioni per domani.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 26 gennaio 2022

Ariete – Ancora presto per ritornare ad essere operativi come di consueto, per cui tenete basse le vostre aspettative, almeno fino alla sera.

Toro – Non sarà necessario fare gesti evidenti ed importanti per conquistare gli affetti o per impressionarli. Agite in modo comprensibile e l’effetto sarà positivo.

Gemelli – Dimostrerete incoerenza a laghi tratti, cercate di stare dietro alle vostre bugie, se saranno strettamente necesarie.

Cancro –  Maggiormente problematico del previsto, il momento attuale del Cancro. Le cose andranno meglio negli ultimi giorni di gennaio.

Leone– Sali-scendi in fatto di emozioni, provate ad isolarvi quando possibile per ricaricare le batterie. Tanta buona volontà in vista, ma potrebbe non essere abbastanza.

Vergine – Tanta, tantissima buona volontà in vista, non sarà il caso di “mascherarla” ma trattandosi di un sentimento genuino, meglio essere spontanei.

Bilancia – Momento florido, al punto che sarete assolutamente in grado di gestire ogni tipologia di problema che potrebbe palesarsi.

Scorpione – Tanta fatica nel cercare di “star dietro” agli altri, le diversità caratteriali potranno far nascere alcuni dissidi e litigi, seppur non di grave entità.

Sagittario – Lucidità in calo, paleserete i vostri limiti ricettivi e in fin dei conti la cosa vi interessa relativamente: sarete alla ricerca della tranquillità e poco altro.

Capricorno – Periodo proficuo della settimana, non tanto dal punto di vista lavorativo, quanto piuttosto da quello delle amicizie.

Acquario –Eccessive preoccupazioni a volte possono fungere da stimolo ma non è decisamente questo il caso. Evitate di isolarvi.

Pesci – Avrete poca voglia di fare qualsiasi cosa, di contro sarà un momento piuttosto “morto” della settimana.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews