Presentazione Standing Ovation – Libro di Luisa Di Falco – Libreria Ubik 1 giugno h.18

La presentazione di Standing Ovation, romanzo scritto da Luisa Di Falco, verrà effettuata mercoledì 1 Giugno alle ore 18 presso la Libreria Ubik di Napoli. La Libreria ha sede in pieno centro storico, in Via Benedetto Croce numero 28, cuore pulsante del capoluogo partenopeo.

Indice dei contenuti

Ricordiamo che la Libreria Ubik negli ultimi anni è stato vero e proprio centro nevralgico della vita culturale della città. Standing Ovation, pubblicato da Edizioni La Gru nella collana 14° Piano, è un romanzo breve dedicato al teatro e ambientato durante la seconda guerra mondiale.

In formato brossura, è acquistabile in libreria e online sia sul sito della casa editrice che su altri siti specializzati come quello IBS oppure quello della Feltrinelli.

Standing Ovation – il Libro

Il libro si presenta come un romanzo breve in un cui il protagonista racconta in prima persona la volontà di non abbandonare la propria passione per il teatro durante un periodo complesso e ricco di contraddizioni come quello della seconda guerra mondiale.

Già dalle prime pagine si coglie una sorta di “invito” alla cura delle proprie passioni nonostante i fallimenti, che vengono annunciati dal protagonista come già avvenuti.

Dalla sintesi pubblicata dalla casa editrice scopriamo che il protagonista si rintana in un teatro chiuso e abbandonato per lavorare alla sua ultima opera. Lo fa con la speranza e la convinzione che essa possa renderlo eterno.

La revisione del testo che intende mettere in scena però lo conduce attraverso un sali-scendi di emozioni che lo porterà a fare i conti con se stesso, con i suoi demoni, e con un senso di abbandono che ne ha lacerato la personalità.

Standing Ovation – L’autrice Luisa Di Falco

Luisa Di Falco è nata a Napoli nel 1999. Cresciuta nella provincia a nord di Napoli, è laureata in Lingue, culture e letterature moderne europee all’Università “Federico II” di Napoli. È al suo esordio letterario.

Frequenta fin da bambina lezioni di recitazione alla scuola Art Garage, all’epoca di proprietà di Nando Paone, che deve poi abbandonare in seguito alla separazione dei genitori, come da lei confessato a Leggera in una intervista esclusiva concessa alla nostra redazione.

La passione per la recitazione resta però nel suo cuore per tutta la vita: si diletta a recitare in teatri locali, assieme all’Associazione “Si può fare”. Passione tale da diventare il tema centrale del suo primo libro, Standing Ovation. Autrice di poesie e testi, coltiva interesse per la musica, il disegno e la cultura orientale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Luisa Di Falco (@luisadifalco_real)