Il Giugliano targato Mazzamauro ha avuto l’ok tanto atteso dalla COVISOD e quindi ufficialmente ritorna la Serie D nella terza città della Campania.

Gli aggiornamenti di giornata

La nostra redazione è riuscita a raggiungere il Sig. Alfonso Mazzamauro, il quale con estremo entusiasmo ha confermato il buon esito espresso dalla COVISOD e quindi l’ufficialità del ritorno in Serie D del nuovo Giugliano, il quale sicuramente – come affermato dallo stesso Mazzamauro – non si chiamerà Savoia, ma non ha voluto svelare la nuova denominazione.

Il massimo esponente della società ha voluto però rassicurare i tifosi su un aspetto molto importante e cioè la conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto, facendo sapere che avverrà in una location importante la prossima settimana e nella quale verranno svelate tutte le mosse del prossimo futuro.

In più ha assicurato che i giuglianesi possono star tranquilli, quello che è nato è un progetto ambizioso, ma non bisogna mettere pressione a chi scenderà in campo, ma accompagnarli con la passione che questa piazza unica sa trasmettere.

Colpo di mercato

Inizia a muoversi anche il mercato, è quasi ufficiale l’approdo del difensore croato Eric Biasiol classe ’97, che la scorsa stagione ha collezionato 17 presenze sempre in Serie D con la maglia del Forlì. Questo sarà solo uno dei tanti colpi di questa sessione di calciomercato.

Indice dei contenuti