Manca poco al sorteggio per i play off della zona europea per aggiudicarsi gli ultimi tre posti per il Mondiale in Qatar. Tra queste c’è anche l’Italia di Roberto Mancini che si è complicato la vita gettando punti contro Svizzera, Bulgaria e Irlanda del Nord, avversari non del tutto irresistibili.

Questo però fa parte del passato e per evitare uno Svezia-bis bisogna rimanere ottimisti e giocare questi play off al massimo della concentrazione per scacciare via malori e mugugni.

Sorteggio Mondiali: come funziona

Il sorteggio funziona in questo modo: le sei migliori seconde di ogni girone, Italia compresa, giocheranno la semifinale in casa. Ogni semifinale avrà una numerazione (1,2,3,4,5 e 6) dove ci saranno le sei squadre che giocheranno in casa. Poi saranno sorteggiate le squadre di seconda fascia. Le semifinali 1 e 2 finiranno nel raggruppamento A, 3 e 4 nel raggruppamento B e 5 e 6 in quello C. L’unica restrizione sarà quello in cui Ucraina e Russia non si possono incrociare. Chi arriva in finale ci sarà un ulteriore sorteggio per chi deve giocare in casa.

Gli spareggi si giocheranno tra il 24 e il 29 Marzo.

Sorteggio Mondiali: le possibili avversarie dell’Italia

L’Italia in seconda fascia potrà incontrare le seguenti squadre: Austria, Repubblica Ceca, Macedonia del Nord, Polonia, Turchia, Ucraina. La formazione austriaca ha già giocato contro l’Italia agli ottavi degli Europei di questa estate e crearono non pochi grattacapi a Mancini che ha avuto la meglio solo ai tempi supplementari.

Anche la Polonia è un avversario da non sottovalutare, visto che può contare su un cannoniere come Lewandoski e su i giocatori del nostro campionato come Zielinski e Linetty oltre a Szczęsny e Skorupski.

Repubblica Ceca, Ucraina e Macedonia non sono avversari che potrebbero impensierire l’Italia mentre la Turchia con il suo atteggiamento difensivo potrebbe creare dei bei grattacapi alla formazione di Mancini visto che la nazionale è carente nel reparto avanzato e si sta cercando di attingere da qualche oriundo tipo Joao Pedro del Cagliari.

Sorteggio Mondiali: chi evitare in finale

Tra le squadre che si potrebbero beccare in un eventuale finale, quella più temibile è sicuramente il Portogallo, sia per CR7 che per il suo atteggiamento difensivo come abbiamo detto della Turchia. Anche la Svezia da questo punto di vista è rognosa e quattro anni fa lo abbiamo provato sulla nostra pelle.  Russia, Scozia e Galles non dovrebbero impensierire tanto.

Ovviamente questi ragionamenti sono solo nel campo delle ipotesi, se l’Italia vuole andare in Qatar deve dare il massimo contro qualsiasi squadra, se vogliamo evitare un secondo disastro sportivo.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews