Il calciomercato Inter si è acceso negli ultimi giorni, i nerazzurri hanno subito voluto rispondere alla Juventus dopo il colpaccio Vlahovic ed infatti hanno praticamente chiuso gli acquisti di Gosens e Caicedo.

Calciomercato Inter: le cifre dell’affare Gosens

Il colpo del calciomercato Inter è sicuramente quello del tedesco Robin Gosens, calciatore dell’Atalanta seguito anche all’estero.

Proprio per questo motivo Marotta ed Ausilio hanno voluto giocare d’anticipo assicurandosi il suo cartellino fin da subito anche se Gosens è fuori da un bel pò di tempo e non rientrerà prima della metà di febbraio.

Con il suo acquisto si può anche pensare di lasciar partire Perisic se non accetterà le condizioni del rinnovo.

Quella di ieri è stata la giornata decisiva perchè si sono incontrati i dirigenti nerazzurri con l’entourage del calciatore, accordo trovato a 2,5 milioni a stagione, mentre all’Atalanta andranno 25 milioni di euro, bonus inclusi.

Oggi sono previste le visite mediche e poi la firma sul contratto.

Caicedo riabbraccia Inzaghi

Felipe Caicedo sarà il quinto attaccante della rosa interista. I continui infortuni di Correa hanno spinto la società a ritornare sul mercato e su richiesta di Inzaghi si sono lanciati sull’attaccante ecuadoriano che il tecnico conosce molto bene per averlo fatto brillare nella Lazio.

Caicedo è passato in estate al Genoa non è mai riuscito ad imporsi sia per gli infortuni che per la situazione ambientale, adesso è pronto a riabbracciare il suo vecchio maestro e mettersi a disposizione della squadra. Sarà lui il vice di Dzeko.

In giornata è atteso a Milano per le visite e la firma sul contratto che lo legherà all’Inter per 18 mesi.