Branko è tornato in attività anche durante le festività natalizie e prosegue tutt’ora. L’astrologo sloveno è da anni una garanzia per quanto riguarda le previsioni zodiacali.

Oroscopo Branko: le previsioni per domani 28 gennaio 2022

Ariete – Le avversità non vi spaventano men che meno in questo fase della settimana. Momento molto proficuo.

Toro – Vero e proprio momento fondamentale quello che vi attende belle prossime ore, soprattutto dal punto di vista sentimentale.

Gemelli – Possibili dissidi in amore ma anche tra le vostre amicizie, soprattutto tra quelle più radicate. Lavoro particolarmente pesante ma gratificante.

Cancro – Troppa confidenza e tendenza ad esitare non farà bene alla vostra autostima, a volte è meglio perdere un’amicizia momentaneamente che piegarsi troppo facilmente.

Leone – Potreste cogliere il segno se opportunamente stimolati, e una fase del mese discretamente proficua per voi. Fase di stanca percepibile in serata.

Vergine – Nervosismo palpabile anche dall’estero provate a celarlo un po’. Essere troppo scontati non sarà particolarmente utile nella vostra vita sentimentale.

Bilancia – Basta piangersi addosso, è arrivato il momento di agire e fare vedere di che pasta siete fatti. Non abbiate paura di dire ciò che pensate.

Scorpione – Periodo caotico e apparentemente poco stimolante, ma proprio in questa fase le vostre qualità lavorative daranno il meglio e potranno permettervi di spiccare.

Sagittario – momento topico e di fondamentale importanza per gestire le vostre emozioni, siate ricettivi e pronti a controbattere con insistenza.

Capricorno – Fase di stanca spiccata e così evidente da essere percepibile anche da parte di chi vista lontano. Si tratta di una sensazione condivisa con quasi tutti.

Acquario – Ottime novità vi aspettano in amore, ma evitate di trarre conclusioni affrettate, potrebbero portare problemi decisamente evitabili.

Pesci – Abbassate la “cresta”, qualche valutazione sbagliata non dovrebbe costituire un problema ma meglio evitare che riaccada.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews