L’oroscopo di Barbanera ritorna in “pompa magna”, dopo le ultime previsioni relative al giorno di Natale e Santo Stefano. L’anno sta terminando, ecco cosa succederà.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 27 dicembre 2021

Ariete – Momento importante per la vostra forma fisica: riposate abbastanza ma non oziate tutto il giorno.

Toro –  Meno novità rispetto a quanto vi sareste aspettati. Paradossalmente ce ne saranno di meno rispetto al recente periodo, già avaro in tal senso.

Gemelli – Necessiterete di un periodo di pausa, il che può sembrare strano, ma una personalità come Gemelli tende a stressarsi di più in famiglia che sul lavoro.

Cancro – Una situazione all’orizzonte si prospetta eccitante ed interessante, ma non agite senza “collegare il cervello”, se non vorrete rischiare la “frittata” nei prossimi giorni.

Leone– Il vostro intuito è un po’ appannato e perciò sarebbe meglio evitare di esprimere giudizi affrettati: rischiereste gaffes evitabili.

Vergine – Da troppo accondiscendenti a troppo “duri”: Vergine sta attraversando un periodo di stanca, sopratutto relativa alla forma fisica e parzialmente anche quella mentale.

Bilancia – Troppo preoccupati dalle possibili reazioni umane alle vostre azioni. Siete molto più forti di quanto credete, a volte necessitate di ricordarvelo.

Scorpione – Pensare alle possibili reazioni delle vostre azioni è naturale per Scorpione ma banalmente in questo periodo non ci sarà realmente bisogno di preccouparsi.

Sagittario – Avrete il completo controllo sulla vostra giornata, nessuno proverà a darvi ordini e ciò sarà molto utile per ampliare la vostra vena creativa.

Capricorno – Un amico richiederà la vostra attenzione per un non meglio specificato problema. Prima di “chiudervi in voi stessi”, ascoltate cos’ha da dire.

Acquario – Meglio questa settimana di quella scorsa, dove avete metaforicamente “sbattuto la testa” su opinioni eccessivamente discordanti.

Pesci – Lucidità in aumento ma previsto un atteggiamento pigro rispetto al solito. Fortunatamente non sono previsti problemi veri e propri.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews