Skriniar: Inter pronto a venderlo, 7 club sul calciatore

Uno dei giocatori che può lasciare l’Inter è sicuramente Milan Skriniar. Il difensore slovacco ha molto mercato visto che sono ben sette club che hanno messo gli occhi su di lui. Già la scorsa estate la società ha provato a cedere il giocatore senza però trovare un accordo per liberare il giocatore.

Skriniar-Inter: Liverpool, Tottenham e Manchester United su di lui

Le richieste per lo slovacco arrivano soprattutto in Premier League. In prima fila ci sono Liverpool, Manchester United e Tottenham.

Per quanto riguarda gli Spurs, è sicuramente una delle richieste di Antonio Conte che conosce bene il giocatore visto che lo ha avuto all’Inter per due anni e dove ha vinto anche uno scudetto.

Gli altri due club sicuramente hanno la disponibilità economica sia per accontentare l’Inter che il giocatore con un ricco ingaggio.

La società nerazzurra però difficilmente vedrà quei 70 milioni che aveva chiesto in estate visto che il giocatore si avvicina alla scadenza del contratto e che le possibilità di rinnovo sono ridotte.

Skriniar-Inter: le altre della Premier

Non ci sono solo Liverpool, United e Tottenham sul difensore nerazzurro. In Premier anche Chelsea, Manchester City e Newcastle stanno monitorando bene la situazione del giocatore.

Il Newcastle da qualche anno è in mano agli sceicchi e dopo una fase di assestamento vuole iniziare a piazzare dei colpi importanti per formare una grande squadra. Chelsea e City invece restano alla finestra per vedere le mosse degli altri.

Skriniar-Inter: ritorno fiamma del PSG

Non è mai tramontato l’interesse del PSG per lo slovacco. La squadra parigina già in estate aveva provato a portare il giocatore a Parigi. I francesi però non sono riusciti a trovare un accordo sul prezzo del cartellino.

Il club al giocatore ha offerto anche un ingaggio di 9,5 milioni di euro mentre l’Inter per il rinnovo è ferma a 6,5 milioni che è il tetto ingaggi massimo fissato dalla società nerazzurra.

Con queste offerte è quasi impossibile per l’Inter riuscire a strappare un sì al difensore per il rinnovo del contratto.