Ben Godfrey, obiettivo Atalanta: età, nazionalità, ruolo, dove gioca, caratteristiche, stipendio, curiosità

Ben Godfrey è oramai prossimo a diventare un nuovo acquisto per la prossima stagione dell’Atalanta, in quanto la squadra allenata da Gian Piero Gasperini disputerà tra le altre cose la prossima Champions League.

Ben Godfrey, obiettivo Atalanta: età, nazionalità, ruolo, dove gioca, caratteristiche, stipendio, curiosità

Bed Godfrey è un calciatore di ruolo centrocampista, di nazionalità inglese, di ruolo difensore centrale con capacità di filtro e gestione della gara da mediano puro.

Classe 1998 ha compiuto 26 anni lo scorso 15 gennaio, nato a York, è cresciuto nelle giovanili del club della propria città.

Nelle giovanili è poi passato presso il settore del Middlesbrough e del Norwich.

Nel 2015 è ritornato in pianta stabile tra i “grandi” dello York, dove ha esordito in prima squadra mentre tra i professionisti l’esordio è datato 2016 con il Norwich.

Ha dispustato la stagione 2017/18 in prestito allo Shrewsbury Town dove è stato immediatamente titolare, nel ruolo difensore centrale o mediano arretrato prima di ritornare con il Norwich, dapprima in Championship e poi anche in Premier League.

Nel 2020 è stato acquistato dall’Everton, con la casacca dei Toffeess, anche se nella scorsa stagione ha visto ridursi drasticamente il proprio minutaggio: l’Atalanta ha offerto dapprima poco meno di 8 milioni di euro, cifra considerata inadeguata al valore del calciatore ma ha poi accettato il rialzo, di circa 10 milioni di euro.

Il difensore / mediano inglese è atteso proprio in queste ore per le visite mediche.

Vanta anche una discreta esperienza in nazionale giovanile inglese, ed ha anche esordito in nazionale maggiore nel 2021, ad oggi conta 2 presenze con la casacca dei Tre Leoni.

Ben Godfrey