L’Afragolese travolge il Martina con un perentorio 3-0 grazie alla firma in caratteri cubitali di Fabio Longo autore della tripletta decisiva.

Afragolese: partita dominata

Dominio assoluto dell’Afragolese che per l’occasione ha potuto schierare dal primo minuto Caso Naturale completamente recuperato.

Al 18′ rossoblù in vantaggio con Aracri che ha pescato sul filo del fuorigioco Longo, l’attaccante ha superato il portiere con un delizioso pallonetto e dato il via alla sua giornata di gloria.

Qualche altra occasione per trovare il raddoppio sciupata e la squadra di Bitetto ha chiuso il primo tempo con il minimo scarto.

Longo show

Al 63′ Longo ha raddoppiato con la solita freddezza dal dischetto, mentre nel frattempo uno stanchissimo Caso Naturale ha lasciato il posto a Volpicelli.

Al 65′ si è fatto vivo il Martina, ma Provitolo è stato bravissimo a sventare il pericolo mettendoci i guantoni.

Il Martina potrebbe rientrare in gara al 75′, ma Diaz fallisce malamente un calcio di rigore. Doppio debutto al 78′ per i padroni di casa, sono entrati infatti l’esperto Murolo e Mancino.

Proprio il nuovo entrato Mancino al minuto 82 imbecca Longo che non si è lasciato pregare siglando la tripletta e chiudendo la gara.

Con questo successo i rossoblù hanno bissato la vittoria di Francavilla e recuperano punti preziosi che li proiettano nelle zone nobili della classifica. E’ ancora prestissimo, ma si sa vincere aiuta a vincere ed intanto Afragola gondola!