Genoa-Roma: probabili formazioni, pronostico, dove vederla

Genoa-Roma. Nonostante i valori tecnici siano così ampi, Genoa e Roma in classifica distano solo di un punto con i giallorossi davanti ai liguri. La squadra di Gilardino contro le grandi si è rivelato sempre un avversario ostico.

Genoa-Roma: come arrivano alla gara

La formazione di Gilardino ha attualmente quattro punti in classifica conquistati contro Lazio e Napoli. Questo certifica che i genoani contro le grandi si sono dimostrati un avversario ostico. Bisogna dire che dopo il 4-0 contro la Fiorentina, il Genoa anche nelle sconfitte contro Torino e Lecce non ha demeritato perdendo la partita solo nei minuti finali. Bisognerà solo avere un po’ di pazienza per vedere i risultati.

Il gol di Zapata alla fine della partita ha gelato Mourinho e le sue ambizioni di risalita. La classifica è ancora deficitaria ed è necessario un’accelerata se non si vuole buttare troppo presto un’altra stagione senza la qualificazione di Champions League.

Genoa-Roma: pronostico e quote

Gli ultimi quattro precedenti sorridono ai giallorossi che tra l’altro non hanno nemmeno subito gol. Già questo fa pensare che la Roma possa tornare alla vittoria, ma il Genoa ha dimostrato di saper ribaltare i pronostici

La vittoria del Genoa è data a 2.15, il pareggio a 3.30 e la vittoria della Roma a 3.55.

Genoa-Roma: probabili formazioni

Cambio obbligato per Gilardino, dettata dalla squalifica di Martin il cui posto come terzino sinistro verrà preso da Vasquez. Per il resto difesa confermata con Martinez in porta,  Bani-Dragusin colonne centrali e Sabelli sulla destra.

Dubbio a centrocampo con Thorsby che insidia la titolarità di Strootman come interno destro: dalla parte opposta si posizionerà Frendrup mentre Badelj agirà da play. In avanti Retegui verrà supportato sulla trequarti da Gudmundsson e Malinovskyi.

Con Smalling e Kumbulla k.o. Mourinho è costretto a schierare di nuovo la coppia Ndicka- Llorente-Mancini a protezione di Rui Patricio. Più scelta a centrocampo con il rientro di Pellegrini, che resta in ballottaggio con Cristante e Paredes, mentre sulle fasce laterali si accomoderanno Kristensen sul binario destro e Spinazzola sul fronte opposto.

In avanti dovrebbe toccare al tandem Dybala-Lukaku, con Belotti come alternativa.

Le probabili formazioni:

GENOA (4-4-2): Martinez, Sabelli, Bani, Dragusin, Vasquez, Strootman, Badelj, Frendrup, Gudmundsson, Malinovskyi, Retegui. All. Gilardino

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Llorente, Ndicka, Kristensen, Cristante, Paredes, Aouar, Spinazzola, Dybala, Lukaku. All. Mourinho

Genoa-Roma: dove vederla

La partita Genoa-Roma, sarà trasmessa su Dazn.