L’oroscopo di Barbanera è pronto a dare il meglio in questa ultimissima fase di novembre 2021: il nuovo mese del resto è oramaip prossimo e per i 12 segni è arrivato il momento di prepararsi.

Oroscopo Barbanera: le previsioni per domani 29 novembre 2021

Ariete – Numerosi eventi, anche di piccola entità rischieranno di mettervi in difficoltà estrema. Meglio “scegliere” di essere attivi fin dalla mattina.

Toro –  La vostra o il vostro partner tenderà ad innervosirvi ma l’intenzione è quella di aiutarvi a gestire al meglio lo stress. Siate riconoscenti alla fine.

Gemelli – Nubi dubbiose iniziano a formarsi sul vostro futuro a breve termine, mai come stavolta sarete totalmente artefici del vostro destino.

Cancro – Sensazioni contraddittorie in amore, perchè da una parte avrete voglia di dedicare tempo al partner, dall’altra avete dubbi continui in merito al vostro “operato”.

Leone – Più attivi del solito, ma questo significa anche meno lucidità. Serve maggiore pragmatismo o finirete KO in fretta.

Vergine – La fretta è una cattiva consigliera, ricordatevelo sopratutto nel pomeriggio dove il ritmo degli eventi si alzerà notevolmente.

Bilancia – La nuova settimana vi porterà una dose di stress maggiore ma anche molti stimoli aggiuntivi, sopratutto positivi, inerenti alla vostra vita privata.

Scorpione – Non c’è niente di male nel “chiedere” aiuto, anzi è segno di grande umiltà ed onestà anche se ciò “mina” la vostra fiducia in voi stessi.

Sagittario – Richiesta una dose di attenzione maggiore rispetto al solito. Ciò che verranno a mancare sono ne energie mentali, non quelle fisiche.

Capricorno – Non è il momento migliore per aspettarsi grandi rivoluzioni lavorative, anzi. Meglio dedicarsi al “settore” personale.

Acquario – Ottime prospettive lavorative ma è presto per pensarci. Un parente gradirà la vostra attenzione in queste ore.

Pesci – Tutti sembrano aspettarsi molto da voi in senso generale. In realtà è una sorta di impressione dovuta ad un periodo particolarmente stancante.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews