Nicola Piovani è un rinomato ed apprezzatissimo compositore, direttore d’orchiestra nonchè pianista, noto al grande pubblico sopratutto per la realizzazione di numerose colonne sonore molto apprezzate da critica e pubblico, anche se la sua carriera si è sviluppata anche a teatro.

Nicola Piovani: moglie, figli, colonne sonore, malattia

Nicola Piovani è nato a Roma il 26 maggio 1946, da Alberico, musicista dilettante nativo di Viterbo, e Pina, attrice teatrale che ha lavorato per molti anni per le compagnie teatrali della capitale. Da giovanissimo si avvicina alla musica, dapprima utilizzando la fisarmonica ma ben presto il pianoforte cattura la sua attenzione: il suo talento è evidente fin dalla tenera età, alcuni anni dopo otterrà il diploma di pianoforte presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

La sua prima collaborazione “musicale” per un film è datata 1971 quando realizza la colonna sonora nel film N.P. – Il segreto, quando il giovane Nicola ha all’attivo già diverse composizioni, come quelle presenti in diversi cinegiornali che a partire dal 1968, documentano i cambiamenti sociali e politici dei giovani. Continua a dirigere e “fare gavetta” ma gradualmente inizia ad essere scelto per realizzare le soundtruck di molte opere di registi famosi, come Nanni Moretti, Giuseppe Tornatore, Mario Monicelli,  Federico Fellini e Roberto Benigni, il cui sodalizio sarà particolarmente proficuo: l’apprezzatissimo La Vita è bella, vincitore di un Oscar infatti ha conseguito numerosi riconoscimenti anche grazie al lavoro di colonna sonora operato da Nicola Piovani.

Nel corso del 2020 ha contratto una forma di Covid piuttosto aggressiva, che ha costretto il compositore ad essere ricoverato per qualche tempo. Dopo alcuni mesi lui stesso ha rivelato, attraverso i canali social di essere guarito completamente.

Moglie e figli

Sposato da molti anni con l’attrice Norma Martelli, ha avuto due figli maschi, come confermato da lui stesso, nessuno dei due ha deciso di avvicinarsi al mondo della musica.