In vista della fine di questo 2021, Branko è ritornato con la consueta forma e capacità di decifrare gli astri. La giornata di domani sarà particolarmente interessante per molti.

Oroscopo Branko: le previsioni per domani 29 dicembre 2021

Ariete – Troppe le energie “sprecate” a larghi tratti in questi ultimi giorni. Nonostante un po’ di stanchezza, ritornerete in forma prima della fine dell’anno con poco.

Toro – Forma mentale da recuperare ma periodo fondamentalmente proficuo, che fa ben sperare in vista del nuovo anno.

Gemelli – Un po’ di agitazione condivisa o forse causata da qualcuno in particolare, del resto nelle ultime settimane siete meno autonomi rispetto al solito.

Cancro – Voglia di fare ma poco “tempo” materiale per mettere il tutto in atto. Questo provocherà un po’ di frustrazione diffusa, che potrà sfociare in qualche “parola grossa”.

Leone – Non aspettatevi grandi progressi in amore, sia perchè non è il momento, ma anche perchè non siete pronti ad un eventuale “passo in avanti”.

Vergine – Lucidità così così, molto meglio il vostro istinto e la vostra capacità deduttiva. Lasciate prendere agli altri le decisioni più difficili per ora.

Bilancia – Qualcuno potrebbe concretamente illudervi, non è chiaro quando ma è probabile che ciò accadrà. Pensate 2 volte prima di prendere una decisione.

Scorpione – Un po’ troppo scettici e timorosi nei confronti degli altri: ci sarà spazio per l’amore ma dovrete aspettare. Non siate così “freddi” però.

Sagittario – Decisamente non è il vostro momento, ma si tratta di una condizione diffusa ed esasperata da qualche fattore in particolare.

Capricorno – La pazienza sarà fondamentale per affrontare le prossime ore, se lo ritenete necessario anche isolarvi sarà un’arma in più.

Acquario – Un po’ troppo “quadrati” e freddi di recente, forse la paura di subire delusioni in questi ultimi giorni del 2021 potrebbe avervi condizionato.

Pesci – Buone nove in amore, ma potreste dover pazientare ancora qualche giorno.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews