Branko è uno dei più importanti astrologi che vivono nel nostro paese: nato in Slovenia, nelle ultime decadi è diventato estremamente seguito e popolare anche da parte di chi non segue l’oroscopo.

Oroscopo Branko: le previsioni per domani 30 marzo 2022

Ariete – Eccessivamente pessimisti a causa di una sorta di “disillusione”, un sentimento che Ariete tende a subire quando è letteralmente stanco di qualcuno.

Toro – Fase decisamente transitoria della settimana, anche se non è ancora detta l’ultima parola: prima di dire che di aver gettato alle ortiche una settimana, aspettate venerdì.

Gemelli – Fase tranquilla e non particolarmente degna di nota della settimana. Provate semplicemente ad accogliere con maggiore entusiasmo anche le piccole novità.

Cancro – Maggiormente intolleranti verso i pensieri differenti dai vostri in questo periodo. Ecco perchè potreste seriamente “minare” ai vostri rapporti umani.

Leone – Ok l’amore, momento prolifico sopratutto dal punto di vista del dialogo: con delle parole adatte, riuscirete a soddisfare le curiosità del partner.

Vergine – Benino il lavoro, ma non particolarmente produttivi, per il resto giornata abbastanza piatta e priva di mordente.

Bilancia – Nessuno ha intenzione di imporre idee sulla vostra vita anche se potreste avere questa sensazione: usate maggiormente la vostra capacità di giudizio.

Scorpione – Un po’ troppo “duri di comprendorio” sopratutto nella fase professionale. Siate maggiormente propensi ad ascoltare gli altri.

Sagittario – Un po’ di indolenza diffusa e marcatamente pessimista. Non sarà facile avere a che fare con voi in questa parte finale del mese.

Capricorno – State pensando troppo al futuro senza interrogarvi a sufficienza sulle priorità correnti. Date ascolto a chi prova ad indirizzarvi sulla “retta via”.

Acquario – Situazione da monitorare, quella sentimentale. Potreste apparire un po’ troppo contratti ed attendisti. Non ci sarà bisogno di gesti eclatanti ma fate qualcosa.

Pesci – La vostra dolce metà potrebbe palesare un po’ di inquietudine anche se la motivazione non è chiarissima: probabilmente non dipende da voi ma “aprite bene le orecchie”

branko