Rispetto a non troppi decenni fa, la vita è molto più “dolce”, dal punto di vista alimentare a causa sopratutto dell’importante consumo di zucchero nei contesti odierni.

Soprattutto la variante di canna, particolarmennte utilizzata perchè relativamente facile ed economica da raffinare ha permesso di addolcire praticamente qualsiasi alimento e risulta indispensabile in ogni contesto gastronomico.

Anche se è anche la causa di obesità, problemi ai denti e tutta una serie di patologie, è difficile immaginare una vita senza lo zucchero.

Negli ultimi anni in particolare la “pericolosità” dello zucchero tradizionale è ritornato in auge il miele e varianti apparentemente meno dannose dello zucchero bianco, come quello di canna.

Lo zucchero di canna scade? La verità che pochi sanno

Ogni cibo venduto attraverso il sistema tradizionale deve recare una data di scadenza, o perlomeno un limite temporale in cui il prodotto non mantiene più le proprietà nutrizionali.

Lo zucchero di canna, nonostante spesso venga venduto e “spacciato” come meno dannoso, è composto essenzialmente dalla stessa struttura di quello bianco, con l’eccezione della melassa, che viene aggiunta in una percentuale massima del 10 %. Lo zucchero di canna scade?

Praticamente no, visto che essendo zucchero raffinato, la composizione dello zucchero, proprio generalmente impedisce ai batteri e ai microrganismi di riprodursi.

Non è un caso che sia utilizzato come conservante vero e proprio. La dicitura Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore, nonchè la data di scadenza riportata sulla confezione è presente sia perchè obbligatoria per qualsiasi tipo di prodotto gastronomico.

Lo zucchero infatti con il tempo tendenzialmente si indurisce ma resta assolutamente utilizzabile e non perde il potere dolcificante: può essere “contaminato” solo se non opportunamente conservato, ad esempio se viene bagnato o soggetto a qualche forma di umidità.

Esattamente come il miele, quindi lo zucchero di canna, così come quello “normale” non scade.

zucchero di canna