Milan Fiorentina è una delle partite della domenica della trentacinquesima giornata di Serie A. Il massimo campionato di calcio italiano entra nelle sue ultime quattro giornate con la lotta a due tra Milan e Inter per lo Scudetto.

La gara, che dal punto di vista tecnico-tattico si annuncia particolarmente interessante, è delicata per entrambe. La Fiorentina infatti è in corsa per le posizioni UEFA e non può permettersi di perdere il treno che porta alle prossime competizioni europee.

Scopriamo qualcosa in più su Milan Fiorentina  in quest’articolo.

Milan Fiorentina: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si affrontano il 1 Maggio 2022 alle ore 15 allo Stadio Giuseppe Meazza, in San Siro, a Milano, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

Milan Fiorentina sarà diretta dall’arbitro signor Valeri, coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Ranghetti e dal quarto uomo, il signor Marinelli. L’arbitro addetto al VAR sarà il signor Irrati, mentre l’AVAR sarà l’assistente Zufferli.

Il Milan è primo in classifica con 74 punti in 34 partite frutto di ventidue vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte. Ha due punti di vantaggio sull’Inter, e dopo la sconfitta coi nerazzurri contro il Bologna, può decidere attraverso i propri risultati il suo destino.

Arriva dalla vittoria esterna contro la Lazio col risultato di 1-2, una partita risolta a pochi minuti dalla fine con un goal di Tonali che ha dato ennesima dimostrazione della tenuta e della determinazione degli uomini di Pioli.

La squadra rossonera non perde in campionato da 13 turni, ed è stata la più continua dell’ultimo periodo. Ha tuttavia subìto un netto 3-0 dall’Inter nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, venendo eliminata anche dal secondo trofeo nazionale dopo l’eliminazione ai gironi in Champions League.

La Fiorentina è settima in classifica con 56 punti in 34 partite frutto di diciassette vittorie, cinque pareggi e dodici sconfitte. È in piena lotta per le posizioni che qualificano alle prossime competizioni UEFA: dista due punti dalla Roma quinta.

Arriva a questa sfida però dopo due pesantissime sconfitte: l’ultima nel recupero di metà settimana, in cui ha perso 0-4 contro l’Udinese. Prima della sfida ai friuliani, era arrivato il tonfo in casa della Salernitana.

Questa doppia sconfitta ha momentaneamente fermato la rincorsa dei gigliati all’Europa dopo un buon momento di forma contraddistinto da tre vittorie consecutive.

Milan Fiorentina: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote, vede abbastanza favoriti i padroni di casa, la cui vittoria è quotata a circa 1.60.

Decisamente più alte le quote degli esiti favorevoli alla Fiorentina: il pareggio è dato a 3.75, mentre la vittoria dei viola paga fino a 5.50 volte la posta in gioco.

Le fortissime motivazioni dei rossoneri, il cui destino di successo dipende solo dai propri risultati, dovrebbe “garantire” in effetti la vittoria della formazione di casa.

Crediamo però che sarà una partita divertente ed equilibrata: per questo guardiamo con interesse alla quota del Goal/Goal, che in Milan Fiorentina paga 1.75 volte la posta in gioco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Messias, Brahim Díaz, Rafael Leão; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Maleh, Duncan, Bonaventura; Nico Gonzalez, Cabral, Ikoné. Allenatore: Italiano

Milan Fiorentina: DOVE VEDERLA

Milan Fiorentina sarà visibile su DAZN. Come per i contenuti legati alla Serie A, occorre accedere al sito o all’app di DAZN dal proprio account per vedere la partita.

DAZN è visibile sia da smartphone, che da tablet, che da pc e su SmartTV. Ricordiamo che la piattaforma di riproduzione di contenuti sportivi in streaming consente di interrompere il proprio abbonamento senza penali in qualsiasi momento.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews