Calciomercato Torino: vicinissimo Duvan Zapata, le ultime notizie

Calciomercato Torino. Duvan Zapata è vicino a vestire la maglia del Torino. L’attaccante colombiano ha raggiunto un’intesa con il club granata che ora vuole chiudere l’affare anche con l’Atalanta per regalare a Juric un’attaccante importante.

Calciomercato Torino: gli aggiornamenti

Zapata ha raggiunto l’accordo con i granata per un ingaggio che si aggira sui 2,7 milioni di euro, stessa cifra che ha offerto la Roma che poi si è defilata e ha virato su Lukaku. Ora resta da raggiungere l’accordo con l’Atalanta.

Non si è parlato ancora di cifre, perchè c’è la possibilità che si possano inserire altri giocatori nell’affare. Il primo sarebbe Buongiorno che però Cairo ha tolto dal mercato e non sarà facile a farli cambiare idea. In granata potrebbe arrivare anche Soppy con un aggiunta di un conguaglio economico.

Quindi si può arrivare addirittura ad un maxi affare.

Calciomercato Torino: ecco chi portò Zapata in Italia

Duvan Zapata è arrivato in Italia nel 2014 a Napoli grazie a Rafa Benitez. Anche se ha giocato poche partite ha dato comunque un ottimo contributo in fase realizzativa. Ma nel 2016 visto che era chiuso da Higuain, approdò all’Udinese dove comunque di confermò su livelli discreti arrivando in doppia cifra.

Successivamente anche con la Sampdoria ha dato il suo contributo, ma il meglio di sè lo ha dato all’Atalanta in questi ultimi cinque anni con Gasperini, dove ha realizzato ben 70 reti complessive. Qualche infortunio di troppo non ha permesso in colombiano di avere una media realizzativa più elevata, ma sulle qualità e sul suo strapotere fisico non c’è discussione.

Calciomercato Torino: caratteristiche tecniche

Zapata è un attaccante molto forte fisicamente in grado di reggere tutto il peso dell’attacco. Un suo arrivo al Torino sarebbe una manna dal cielo per Juric che dopo l’addio di Belotti si è dovuto sempre arrangiare con Sanabria o inventarsi altre soluzioni per schierare un giocatore in attacco.

In questo caso avrebbe a disposizione finalmente, un giocatore in grado di buttarla dentro.