Roma Milan è il posticipo serale della domenica della undicesima giornata di campionato di Serie A 2021/22. Entrambe le squadre vivono un buon momento di forma e hanno mostrato di avere una precisa identità di gioco, anche se il Milan ha raccolto più punti dei giallorossi finora e si trova in testa alla classifica. Scopriamo insieme qualcosa in più sulla sfida in quest’articolo.

Roma Milan: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 31 ottobre 2021 alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico di Roma, nell’impianto che ospita tradizionalmente le gare della formazione di casa.

La Roma occupa al momento il quarto posto in classifica con 19 punti raccolti nelle prime 10 sfide, frutto di sei vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Arriva dalla buona vittoria esterna in rimonta per 1-2 contro il Cagliari e dal pareggio interno contro il Napoli. La squadra di Mourinho sembra aver ritrovato continuità dopo il doppio passaggio a vuoto accusato contro il Bodo Glimt e la Juventus. Giovedì della settimana prossima affronterà proprio i norvegesi nella gara di ritorno prevista dal calendario della Uefa Conference League.

Il Milan ha al momento 28 punti in classifica: unica parziale frenata in un percorso caratterizzato da 9 vittorie e un solo pareggio è proprio l’1-1 esterno contro la Juventus. L’ultima gara in campionato è stata la vittoria interna per 1-0 contro il Torino. Il Milan ha anche giocato e perso le prime tre partite del girone di Champions: in Europa sono ancora a 0 punti e hanno bisogno di un’impresa per centrare il passaggio del turno e mercoledì prossimo c’è proprio la sfida a San Siro contro il Porto.

Roma Milan: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote, assomiglia alla classica “tripla” del vecchio totocalcio. La vittoria interna, quotata a 2.30, e quella esterna quotata a 2.90, sono vicine ed abbastanza equidistanti dal pareggio, che invece frutta in caso di giocata vincente 3.75 volte la posta in gioco. Abbiamo la sensazione che la Roma possa mettere in difficoltà la capolista per le proprie caratteristiche tecnico-tattiche, e quindi consigliamo una giocata prudente ma favorevole ai giallorossi: l’1x frutta 1.34 volte la posta in gioco in caso di vittoria.

Molto più difficile invece avventurarsi in un pronostico sul numero di goal nella partita: già la sfida contro il Napoli si annunciava spettacolare e, pur essendolo stata, ha portato ad una gara senza reti. Per questo evitiamo di lanciarci in pronostici su questo aspetto della sfida Roma Milan, sconsigliando le giocate su questo tipo di esito.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Mourinho giocherà la partita iniziando con quella che ormai è unanimemente riconosciuta la formazione titolare e che sta raccogliendo più di una soddisfazione in questa stagione. L’unico dubbio riguarda l’impiego di Vina a sinistra dopo lo svarione contro il Cagliari, improbabile però che Mou si affidi a Calafiori dal 1′ in una gara importante come Roma Milan. Centrocampo con Cristante e Veretout alle spalle di Pellegrini, Mkhitaryan e Zaniolo sulle fasce a supporto di Abraham.

Pioli conferma la fiducia a Tatarusanu che fino ad ora non ha mostrato cedimenti tra i pali: davanti a lui dovrebbero esserci Tomori e Kjaer, con i ristabiliti Calabria e Theo Hernandez sulle fasce. A centrocampo Bennacer dovrebbe essere preferito a Tonali accanto a Kessié. Ancora out Rebic, in avanti ci sarà il rientro di Brahim Diaz alle spalle di Ibrahimovic, con Leao e Saelemaekers attaccanti esterni.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Allenatore: José Mourinho
MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Kjaer, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli

Roma Milan: DOVE VEDERLA

Roma Milan sarà visibile su DAZN: l’emittente che trasmette in streaming eventi sportivi detiene l’esclusiva di tutte le partite della Serie A 2021/22. DAZN è visibile su PC, Smart Tv, Smartphone e Tablet e serve un abbonamento mensile per vedere la partita. DAZN consente però di interrompere l’abbonamento senza penali in qualsiasi momento e ha previsto diverse promozioni per la stagione che sta per iniziare.