Massimo Wertmuller: età, moglie, figli, genitori, prima moglie, vegano

Massimo Wertmuller è uno degli attori che prendono parte alla fiction di successo in onda sulla Rai 1 Mina Settembre. Massimiliano è “nipote d’arte”, essendo uno dei nipoti di Lina Wertmuller, una delle più prolifiche ed apprezzate registe del nostro paese.

Massimo Wertmuller: età, moglie, figli, genitori, prima moglie, vegano

Massimo Wertmuller (il nome completo è Massimo Wertmüller von Elgg Spanol von Braueich) è nato a Roma il 13 agosto del 1956, ed ha esordito a teatro a vent’anni, quando prende parte nel  1976 a Luci di Bohème.

Il cognome tradisce ascendenze svizzere ed ha avuto antenati e familiari aristocratici, provenienti da Napoli e dalla Basilicata, poi trasferiti nella capitale.

Nel 1978 frequenta il Laboratorio di esercitazioni sceniche di Gigi Proietti. Ha nel mentre fondato un popolare gruppo comico a metà anni 80 denominato La Zavorra.

Esordisce al cinema in quel periodo nel film  La fine del mondo nel nostro solito letto in una notte piena di pioggia, diretto proprio dalla zia Lina, che lo dirigerà anche in altri film come Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada (1983) e Sotto.. sotto.. strapazzato da anomala passione (1984), Notte d’estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico (1986), In una notte di chiaro di luna.

Ha nel contempo preso parte a numerosi film cult degli anni 80 e 90, specializzandosi sia in ruoli minori che da protagonista e co-protagonista.

Molto attivo in ambito attoriale, sia al cinema che in TV, ha anche una prolifica esperienza come doppiatore.

Poche informazioni in merito alla sua vita privata: si sa che alcuni anni fa ha sposato la collega attrice Anna Ferruzzo, e che ha subito un intervento al cuore.

Massimo Wertmuller