Il Venezia ha messo a segno un colpo a sorpresa per il prossimo mercato, dal Bayern Monaco è arrivato il centrocampista Mickael Cuisance.

Venezia: colpo di spessore a centrocampo

Mickael Cuisance è da considerarsi a tutti gli effetti un nuovo rinforzo per il Venezia di Zanetti. Il centrocampista classe ’99 ha scelto i lagunari nonostante la forte concorrenza di CSKA Mosca, Metz e Lorient. Il costo del cartellino è stato di circa 4 milioni di euro.

Caratteristiche e carriera

Mickael Cuisance è una mezz’ala dinamica, paragonato dagli addetti ai lavori ad un certo Claudio Marchisio, può giocare anche da trequartista garantendo così al Venezia un aumento della qualità della rosa.

Francese cresciuto tra le giovanili di Strasburgo e Nancy, è stato poi acquistato dal Borussia Mönchengladbach nel 2017 firmando un contratto di 5 anni. Nel 2019 è passato al Bayern Monaco, che nel 2020 lo ha girato in prestito al Marsiglia. Adesso per lui inizia una nuova avventura in laguna.

Già avvistato a Venezia

Il calciatore è stato già avvistato in città dove si sottoporrà alle visite mediche di rito. Nell’esperienza marsigliese ha collezionato 23 presenze e 2 gol. Sarà una freccia molto importante nell’arco di Zanetti, che visionandolo si è subito innamorato di questo giovane talento.