Calciomercato Inter. La pedina sacrificabile della rosa nerazzurra sarà sicuramente Denzel Dumfries. Il terzino olandese è l’elemento scelto dalla società per fare cassa. Resta da capire se da subito o a giugno.

Le squadre che lo cercano sono tante e l’Inter parte da una base di 60 milioni di euro per cedere il giocatore. Per sostituire Dumfries c’è già un sostituto su cui i dirigenti stanno lavorando.

Calciomercato Inter: Mazraoui per sostituire Dumfries

Il prescelto a prendere la corsia al posto di Dumfries è il marocchino Noussair Mazraoui. Il terzino gioca nel Bayern Monaco e ha dato un ottimo contributo alla nazionale del Marocco ad arrivare quarta al Mondiale. Il giocatore è arrivato alla corte bavarese a giugno a parametro zero.

Mazrauoi, però, non ha avuto tanto spazio nel club tedesco e con l’ottimo mondiale disputato ha acquisito quel giusto valore che può permettere al Bayern di monetizzare.

L’Inter dal canto suo se dovesse partire Dumfries è già pronta a chiudere per un giocatore che può riempire il vuoto che può lasciare l’olandese.

Calciomercato Inter: la carriera di Mazrauoi

Mazrauoi cresce nel settore giovanile dell’Ajax, famosa per i tanti talenti usciti dalla squadra olandese. Si mette prima in mostra con la squadra giovanile per poi arrivare in prima squadra.

Lo scorso anno c’è stata la definitiva consacrazione con cinque reti segnate in totale. Il giocatore non rinnovando il contratto si è liberato a parametro zero e il Bayern ha fiutato subito l’affare.

L’impatto del marocchino in Bundesliga non è stato del tutto soddisfacente. Il terzino ha avuto poco spazio e dopo il Mondiale può sicuramente ambire ad una squadra dove può giocare di più.

Calciomercato Inter: i ruoli che può ricoprire Mazraoui

Il marocchino gioca prevalentemente a destra. È dotato di corsa e resistenza fisica. Può giocare addirittura nella corsia opposta. Mazraoui è perfetto per il 3-5-2 di Inzaghi e come caratteristiche nel cambio con Dumfries non ci saranno variazioni. Bisognerà vedere qualitativamente se ci sarà un miglioramento.