Allo Stadio D. Conte di Pozzuoli va in scesa il big match Puteolana-Savoia. Mister Carannante schiera il consueto 4-3-3: Landi; Pisani, Esperimento, Rega, Spavone; Liberti, Conti, Scarpa; De Stefano, Trimarco e Orefice. Marra risponde con il 4-3-1-2: Maiellaro; Balzano, Petrarca, Amelio, Sica; Di Lorenzo, Marigliano, Fontanarosa; De Simone; Grezio e Guarracino.

Puteolana-Savoia: il primo tempo

Sono i padroni di casa a tenere il pallino del gioco, mentre gli oplontini attendono e fanno densità nella propria metà campo. La Puteolana si rende pericolosa con De Simone che, a due passi dalla porta, calcia fuori. Il gol dei granata arriva alla mezz’ora: Grezio si allarga e crossa in area per Guarracino, che sigla la rete del vantaggio di testa.

Il secondo tempo

All’intervallo Mister Carannante ricorre al doppio cambio: dentro De Rosa ed Esposito, fuori De Stefano ed Orefice. Al 14’ colpo di testa di Rega su calcio d’angolo battuto da Scarpa, è l’occasione migliore del secondo tempo oplontino. Il 4-3-1-2 consente ai Bianchi di coprire meglio, giocando uomo contro uomo ma non succede nient’altro di eclatante. Eccezion fatta per la chance sprecata da Guarracino, lanciato in area contro Landi. Entrano anche Marzullo, Raffaele Russo e Borriello: il Savoia passa, di nuovo, al 4-3-3 ma non spaventa Maiellaro. Allo Stadio Conte finisce 1-0 per i padroni di casa.

Fonte: Area comunicazione Savoia