Cosenza Vicenza è la sfida di ritorno del playout salvezza di Serie B. Le due squadre si sono qualificate all’ultima giornata allo spareggio ai danni dell’Alessandria, che è tornata direttamente in Serie C con Pordenone e Crotone.

La sfida riparte dall’1-0 in favore del Vicenza della gara di andata. La rete decisiva è stata messa a segno dal giocatore simbolo della squadra, Christian Maggio, partito da Vicenza per giocare nel grande calcio internazionale e tornato a casa nell’inverno scorso per aiutare la squadra della sua città natìa nell’impresa di una salvezza insperata.

Scopriamo qualcosa in più sulla partita in quest’articolo.

Cosenza Vicenza: COME ARRIVANO ALLA GARA

Le due squadre si sfidano il 20 Maggio 2022 alle ore 20.30 allo Stadio San Vito-Gigi Marulla, nell’impianto che tradizionalmente ospita le gare della formazione di casa.

La gara sarà diretta dall’arbitro signor Massa, coadiuvato dagli assistenti signori Alassio e Pagliardini. Il quarto uomo sarà l’arbitro Marini. Al Var è stato designato l’arbitro Di Paolo assistito dall’AVAR De Meo.

Il Cosenza è invece arrivato sedicesimo, con 35 punti in classifica raccolti nelle 38 partite giocate, frutto di otto vittorie, undici pareggi e diciannove sconfitte.

Ben tre di queste vittorie, tutte decisive, sono arrivate nelle ultime tre giornate di campionato. La più importante quella nell’ultimo turno contro il Cittadella, battuto 1-0, che ha consentito ai calabresi di arrivare al playout.

Il Vicenza ha chiuso il campionato al diciassettesimo posto, con 34 punti in classifica raccolti nelle 38 giornate totali, frutto di nove vittorie, sette pareggi e 22 sconfitte. È la squadra che ha perso più partite in campionato dopo il Pordenone.

Per i biancorossi è stato decisivo il rush finale caratterizzato da tre vittorie consecutive contro Como, Lecce e infine contro l’Alessandria, battuta nello scontro diretto dell’ultima giornata in trasferta col punteggio di 0-1. L’arrivo di Baldini in panchina ha restituito la necessaria convinzione alla squadra.

Cosenza Vicenza: PRONOSTICO E QUOTE

Partita dal pronostico che, guardando le quote, vede i padroni di casa leggermente favoriti. La vittoria interna è quotata a 2.4, mentre il pareggio e la vittoria esterna pagano entrambe una quota da 3.0 volte posta in gioco.

Pensiamo che Cosenza Vicenza sarà una gara profondamente diversa da quella di andata. I padroni di casa hanno necessità di vincere e davanti al pubblico amico hanno una grande occasione. La vittoria con una rete di scarto per altro porterebbe ai supplementari.

Per questo consigliamo di puntare sul segno 1. Attenzione poi all’OVER 2.5: se lo aspettano in pochissimi e la quota è molto interessate, è dato a 2.20.

LE PROBABILI FORMAZIONI

COSENZA (3-5-2): Matosevic; Vaisanen, Rigione, Venturi; Di Pardo, Gerbo, Florenzi, Boultam, Liotti; Larrivey, Caso. Allenatore: Bisoli.

VICENZA (3-4-2-1): Contini; Brosco, De Maio, Bruscagin; Maggio, Bikel, Cavion, Lukaku; Ranocchia, Da Cruz; Diaw. Allenatore: Baldini.

Cosenza Vicenza: DOVE VEDERLA

Cosenza Vicenza sarà visibile su DAZN. La piattaforma di riproduzione di contenuti sportivi in streaming detiene i diritti per la Serie B ed offre anche la gara di cui stiamo parlando.

DAZN è visibile da Smart TV, smartphone e tablet, ed è raggiungibile attraverso tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console Xbox o PlayStation 4/5, o ancora ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Anche Sky ha i diritti per la Serie B. Vicenza Cosenza sarà trasmessa in diretta satellitare su Sky Sport 252 (satellite e internet) e sulle piattaforme di riproduzione in streaming Sky GO e NOW.

C’è anche un’altra possibilità per vedere la partita in streaming: attraverso Helbiz Live, app destinata alle smart tv della piattaforma per la mobilità sostenibile.

Seguici anche su Google News al seguente link: Leggera su Gnews